Condividi


L’unica cosa stonata in questa tragedia è una trasmissione televisiva, sapete benissimo quale. Quella trasmissione è stata semplicemente indecente“. “Non si può speculare sulla tragedia come qualcuno ha fatto per trarre vantaggio per la sua audience“. Gianfranco Fini. L’ex fascista amico dei piduisti e compagno di banco di parlamentari condannati in primo grado per mafia ha ragione. I politici in parata in Abruzzo, in prima fila lo psiconano, hanno speculato per scopi elettorali. Ma l’unica “cosa stonata” è stata Anno Zero che ha accusato la mancata prevenzione civile, non la mancata protezione civile. Gli edifici pubblici sono crollati come castelli di carte, dalla Casa dello Studente all’ospedale. Le norme antisismiche sono state congelate grazie al governo di (Musso)Fini. Qualcuno deve rispondere di procurata morte. Una morte “indecente“. (Musso)Fini ha sempre ragione!