Condividi

“E’ stato approvato il nostro emendamento per bloccare le cartelle del fisco a fronte di crediti verso la Pubblica Amministrazione. Chi è imprenditore sa che si tratta di una importante boccata d’ossigeno soprattutto per le PMI tartassate dal Fisco e asfissiate dai crediti non pagati dalle Pubbliche amministrazioni. Per il 2014 quindi le cartelle esattoriali a carico del contribuente che al tempo stesso vanta un credito di importo pari o superiore nei confronti della Pubblica Amministrazione sono quindi sospese! Si traduce in realtà un nostro vecchio Ordine del giorno che aveva già raccolto consensi plebiscitari dall’aula della Camera, mettendo il governo con le spalle al muro. Ora vigileremo affinché Ministero dell’Economia e quello dello Sviluppo Economico non tardino a emanare il decreto attuativo che, entro 90 giorni dall’approvazione del provvedimento, dovrà dare concretezza a un altro risultato ottenuto dal M5S in favore delle piccole e medie imprese.” M5S Camera