Condividi

Non capisco perché Antonio Di Pietro voglia una legge Reale 2. Credo che sia un errore. Ci rifletta. La legge potrebbe diventare una clava contro i movimenti spontanei dei cittadini senza targa di partito, come, per fare un esempio, i No Tav.
La legge dello Stato italiano, nota come legge Reale fornisce disposizioni in materia di ordine pubblico. La legge Reale venne approvata nel maggio 1975, poi modificata con la legge n.533, 8 agosto 1977, abolendo di fatto l’art 5. La disposizione normava:
– il diritto delle forze dell’ordine a fare impiego delle armi, qualora ne ravvisassero la necessità operativa, estendendolo ai casi di ordine pubblico.
– estendeva il ricorso alla custodia preventiva, sostituendo il precedente art 238 del codice di procedura penale, anche in assenza di flagranza di reato, di fatto permettendo un fermo preventivo di 96 ore (48+48) ore entro le quali va emesso decreto di convalida da parte dell’autorità giudiziaria
” (da Wikipedia).