Condividi


“Sto rischiando di distruggere la mia vita matrimoniale grazie al lavoro. Non posso permettermi di cambiarlo perchè ci permette di pagare il mutuo e in ogni caso non ho trovato altro in giro. Lavoro circa 11 ore compresi gli spostamenti e tante volte anche nei weekend (non pagati), arrivo a casa faccio la spesa, metto a posto due cose e svengo… Ho sempre meno tempo da passare con mia moglie… Lei lavora per 500 euro al mese in un maledetto centro commerciale dove deve stare in piedi 6 ore senza poter nemmeno andare in bagno e dove gli rinnovano i contratti di 6 mesi in 6 mesi lasciandola un mese a casa tra un contratto e l’altro… Questo è vivere? Spero che questo mondo esploda prima o poi. Una bella terza guerra, tante bombe atomiche e via sto schifo di razza dal pianeta.” Lorenzo F.