Condividi


“Gira e rigira alla fine ci siamo arrivati. Con l’operazione ferragostana (guarda caso in Italia le peggio porcate si consumano a metà agosto) il governo dei professori, quelli che dovrebbero avere le idee folgoranti, danno il via libera alla vendita delle utilities, dei colossi industriali come Finmeccanica (Ansaldo Energia se la cuccheranno i tedeschi di Siemens) salvaguardando solo i settori bellici approvando il decreto attuativo del decreto sulla Golden Share. Telecom è già tutta privata, di proprietà estera al 46% e oggi in borsa vale un cazzo. Da qualche parte qualcuno sta preparando un assegno di ringraziamento. Ci stanno vendendo il paese senza nemmeno l’intervento della Troika e con il beneplacito di tutto l’arco parlamentare. Ma tranquilli: quando avremo finito l’argenteria ci saranno ancora le riserve auree.” Alberto R.