Condividi
Dozer: Orso Grillo
(3:55)

Belin, sono diventato il padre adottivo di un orso della luna. Si chiama Dozer. Ho la sua fotografia sul comodino. Ogni tanto gli mando una cartolina. Lui l’annusa e poi mangia una noce di cocco. Adottate un orso della luna, 16.000 sono ancora imprigionati in Cina, Viernam e Corea e torturati da schifosi carnefici che di umano hanno solo l’aspetto. Date il vostro aiuto alla Animals Asia Foundation.

Caro Beppe,
Fratello Orso, Sorella Luna, Carnefice uomo. Così a settembre del 2008 è iniziata la nostra battaglia. Una battaglia che è diventata anche la tua, la vostra, la battaglia di tutti coloro che da quel momento si sono sentiti in debito, in dovere di agire e hanno fatto la differenza.
Ricordi la fotografia di Fratello Orso? Attraverso il blog, la sua immagine ha fatto il giro del mondo. Imprigionato da anni questo giovane orso stava morendo lentamente, con infezioni in tutto il corpo e una profonda ferita nell’addome da cui gocciolava la bile. Ha rifiutato acqua e cibo per giorni e per giorni non ha mosso la testa né aperto gli occhi.
Watermelon, che accettando un piccolo pezzo di anguria ha insieme accettato la vita, è un orso meraviglioso e gentile che oggi ama annusare il profumo dell’erba e della libertà.
Come Dozer, l’orso che hai adottato, diventato per tutti l’orso Grillo, mascotte del blog. L’ho incontrato a maggio nel suo rifugio tra gli alberi nella foresta di Tam Dao, in Vietnam. Gli ho dato da mangiare della noce di cocco, il suo cibo preferito, e gli ho portato i tuoi saluti.
Fratello Orso, Sorella Luna, Carnefice uomo. La storia di Watermelon e di Grillo, come quella dei tanti orsi della luna ai quali Animals Asia Foundation ha regalato una seconda possibilità, ci appartengono così come ci appartiene il loro dolore e la loro sofferenza perché in essi si ritrovano le ragioni della nostra missione.16.000 orsi della luna sono imprigionati e torturati per soddisfare la crescente richiesta di bile del mercato. In totale assenza dei requisiti igienici minimi, senza il supporto di alcun medico veterinario o l’uso di farmaci anestetici, gli orsi vengono munti giornalmente. Espressione altissima di civiltà, vengono loro estratti i denti, amputate le falangi, negato il cibo, l’acqua, la libertà. La bile viene utilizzata nella preparazione di medicinali, bibite e shampoo nonostante esistano alternative erboristiche e di sintesi più efficaci, sicure ed economiche.
Raccontare di loro, del dolore, di una sofferenza inutile e senza fine è difficile. Il tuo blog ha saputo parlare alle persone e ha raggiunto tutti. Animals Asia Foundation, l’organizzazione fondata da Jill Robinson che da anni si batte per la liberazione degli orsi riscattandoli, accogliendoli nei propri santuari, cercando di far dimenticare loro le torture subite, è presente in tutto il mondo e oggi finalmente ha anche la sua sede italiana, di cui sono presidente.
Gli obiettivi sono precisi. Trovare soluzioni a lungo termine dialogando con i governi e le autorità locali per la chiusura definitiva delle fattorie della bile. La consapevolezza e la conoscenza sono gli strumenti per poter cambiare.
Albert Einstein diceva che solo coloro che sono così folli da pensare di cambiare il mondo lo cambiano davvero. Da soli possiamo fare poco, ma insieme, uomini liberi a caccia di pensieri, possiamo restituire la sua luna a nostro Fratello Orso. Siamo in buona compagnia. Ad oggi gli orsi salvati come Grillo e Watermelon sono più di 300. Con riconoscenza” Carmen

I prodotti a base di bile di orso:
Bear Gall & Radix (Kang Sheng Chinese Medicine Manufacturer)
Pseudoginseng (Kang Sheng Chinese Medicine Manufacturer)
Tieh Ta Wan (Kang Sheng Chinese Medicine Manufacturer)
Xiong Ling Shan (Ziyang Bear Breeding Farm, Ziyang City, Sichuan)
Tieh Ta Wan (Guanszmou Medicines & Health Products Import & Export Corp)
Crystals (No 81 Endangered Animal Breeding Farm, Chengdu)
Capsules (Chinese Meid Factory, Guangzhou)
Xiong Dan Xie du Yao (Bo Lo Marbakliang Medicine Manufacturer, Kowloon)
Xie du Yao (Bo Lo Marbakliang Medicine Manufacturer, Kowloon)
(Yin Bei Bear Breeding Farm, Jilin)
Pianzhihuang Haemorrhoid Ointment
Fargelin for Piles (United Pharmaceutical Manufactory, Kwanchow,)
Musk Bear Bile (China National Chemical Imp & Exp Corp, Kwantung Branch)
Zhongguo Moschus Fel Ursi
Mochus Fel Ursi Chufeng (China National Medicine & Health Products Imp & Exp Corp, Guang Xi Wu Chow Branch)
Yunnan Paiyao (Yunnan Paiyao Factory)
Yunnan Baiyao (Yunnan Baiyao Group Co, Ltd, Kunming)
Powder (Kwangchow Pharmaceutical Industry Co)
Chui Fong Tou Ku (Kwangchow Pharmaceutical Industry Co)
Mao She Xiang San Xiong (Kwangchow Pharmaceutical Industry Co)
Diedayaowang (United Pharmaceutical Manufactory, Kwanchow,)
Fargelin for Piles (Foshan First Pharmaceutical Factory. Guangdong)
Musk Xiong Dan Haemorrhid Pills (China National Native Products & Animal By Products Imp & Exp)
Min Yue Shan (Yian Bian Bear Farm, Chin Lin Province)
Xiang Dan Fen (Yian Bian Bear Farm, Chin Lin Province)
Xion Dan Fen (Bear Farm of Mudanjiang)
Jin Tian Tai (Tien Hu Deer & Bear Farm, Guangdong)
Xion Dan Feng (Bear Farm of Mudanjiang)
(Shiao Wu Wildlife Research Centre, Fu Kien Province)
Xion Dan Giao Nan (Hei Bao Bear Farm)