Condividi

In Danimarca, verranno create diverse piccole isole galleggianti, così da dar vita ad un vero Parkipelago.

Le isole stesse saranno installate nel porto sud di Copenaghen e saranno costruite a mano localmente, usando le tradizionali tecniche di costruzione di barche. Saranno costituite con materiali riciclati e provenienti da fonti sostenibili.

Le isole, aperte al pubblico, avranno forme e dimensioni diverse e saranno coperte di erba e alberi. Si muoveranno nel porto durante le diverse stagioni e saranno a disposizione per nuotatori, kayakisti e sportivi. Potranno anche essere unite se necessario per eventi speciali, in modo da creare una grande unica isola.

La prima isola prototipo, chiamata CPH-Ø1, è stata completata nel 2018 ed è subito diventata popolare per i picnic e mostre fotografiche. A questa seguiranno altre 3 isole che verranno lanciate quest’anno.

Ma ce ne sono diverse in programma nei prossimi anni. Alcune idee includono saune galleggianti, allevamenti di cozze e molto altro.

Le isole di Copenaghen introducono a Copenaghen un tipo completamente nuovo di parchi pubblici, ma sono anche una nuova sfida, in un contesto globale in cui l’innalzamento del livello del mare porta a rivedere gli ambienti urbani.