Condividi

Anupam Mishra segretario della Gandhi Peace Foundation di New Delhi in India mi ha scritto questa mail sull’iniziativa “Parlamento Pulito”:

“Caro Shri Beppe Grillo,

siamo venuti a conoscenza del suo brillante annuncio sull’International Herald Tribune il 22 novembre scorso durante un nostro viaggio a Parigi.
A nome dell’organizzazione Gandhi Peace Foundation ci congratuliamo per un’azione così coraggiosa.

Anche noi abbiamo rilevato quanto espresso nella sua pagina dell’Herald.
C’è stato un periodo in cui i criminali finanziavano i politici, ora entrano direttamente in politica e nei Parlamenti.
Si fanno eleggere e ci rappresentano. Ma in seguito non disponiamo di alcuno strumento per scacciarli dai templi della democrazia.

Recentemente il nostro Paese ha avuto un’occasione unica per farlo.
Undici parlamentari sono stati ripresi da una telecamera nascosta di un canale di news mentre prendevano tangenti per interpellanze parlamentari.
Gli undici parlamentari rappresentano quasi tutti i maggiori partiti presenti in Parlamento. Per questa ragione tutti i partiti si sono interessati al caso e hanno preso la drastica decisione di espellerli dal Parlamento. E’ la prima volta nella storia che siamo riusciti a eliminare dei politici corrotti con un atto di giustizia immediato.

Ovviamente, ci sono molti altri criminali e politici corrotti in Parlamento, ma speriamo che iniziative come la sua portino dei cambiamenti.
Abbiamo fatto circolare il suo ispirato annuncio ad alcuni canali di news e giornali indiani di 8 Stati con 20 differenti edizioni. Tutti ne hanno dato notizia.
Ancora grazie per questo piccolo grande passo nella direzione dello sviluppo dei valori democratici.”

Anupam Mishra
Secretary
Gandhi Peace Foundation