Condividi

parma-sfonda-porta.jpeg “Le immagini mostrano cittadini esausti e compatti che da giorni, davanti al Municipio, con coperchi di pentole e cucchiai di legno, chiedono le dimissioni della giunte e dei suoi dirigenti corrotti.
Presidiano il municipio giorno e notte signore di 60-70 anni accanto ai giovani.
Il funzionario della Polizia chiama la carica e spinge i poliziotti contro i cittadini armati di coperchi di pentole.
Parte la carica e le manganellate.
Immagini da un paese ditattoriale sudamericano?
NO. IMMAGINI DALLA CIVILISSIMA PARMA.” Damiano B.