Condividi


“Non so a chi scrivere perchè tanto non lo pubblica nessuno. A Milano da anni è una continua strage di pedoni ma il Comune oltre a riempirsi la bocca di false parole quando ne ammazzano uno, altro non fa. Solo a Milano città abbiamo più di 10.000 agenti delle forze dell’ordine, circa uno ogni 150 abitanti, a sufficienza per pattugliare le strade e renderle sicure ma costoro non si vedono mai e quando li vedi sono sempre intenti a farsi i fatti loro anche quando in servizio. Telecamere a autovelox non le vogliono mettere non si capisce per quale ragione visto che le statistiche parlano chiaro in merito all’efficacia di esse sulla riduzione dei sinistri. La situazione è disperata, quando attraversi la strada anche sulle strisce o con il verde rischi di essere stirato, se giri in bici rischi di essere stirato, se cammini sul marciapiede rischi di essere stirato da auto e moto intente a parcheggiarsi sopra. Siamo in una situazione allucinante dove il codice della strada lo detta chi ha il mezzo più grosso e chi lo usa più aggressivamente”.
G. P.