Condividi


E’ più facile per un cammello passare per la cruna di un ago che per un parlamentare rinunciare alla pensione.
“Vorrei chiedere a questi pezzi di m. parlamentari, a questi figli di p. mafiosi, a queste larve con i morti nelle mutande, se è giusto che io debba passare la vita su un posto di lavoro dove da 32 anni sono in mobbing perchè non compiacente nè con la FECCIA di destra nè con quella di sinistra e se è giusto che oltre ai nove anni che dovrò ancora restare io debba subire un aumento dell’età anagrafica e uscirmene magari con 46 anni anni di servizio e pertanto con quasi due terzi della vita passati su un posto di lavoro lurido, ladresco e privo di soddisfazione. Lo chiedo in particolare alla coppia di parassiti più famosi del mondo, a FASSINO/SERAFINI (50.000 EURO IN DUE AL MESE E PENSIONE DOPO DUE ANNI E MEZZO). Se cosi sarà, vorrà dire che sono nato perbene e morirò terrorista! Tanto, che c…o avrò da perdere quando a 65 anni anche l’uccello mi avrà voltato la faccia?” Renzo C.