Condividi


La prima cosa che Nitto Palma ha fatto dopo la nomina a presidente della commissione Giustizia del Senato è stata quella di andare a trovare in carcere Cosentino, è come se il premio Nobel per la pace, appena premiato, andasse a trovare il signor Kalashnikov“. Per questa battuta Crozza è stato querelato da Palma non perchè non abbia incontrato Cosentino, ma perché l’ha fatto prima di essere nominato Presidente della Commissione Giustizia al Senato. Il problema non è quindi il fatto, che sussiste, ma quando è avvenuto. Una querela a orologeria.

PS: Solidarietà a Maurizio Crozza