Condividi


Paolo Papillo è un guastatore dell’informazione radio di regime. Il terrore di gente rispettabile, attenta alla pubblica decenza, come il portavoce dello psiconano, Paolo Bonaiuti. Cribbio, si deve dire escort, non puttana. Altrimenti chiunque capisce. Non sta bene dire la verità in una radio pubblica. Bisogna salvare almeno le forme, visto che la sostanza è ormai marcia. Bau, bau. biscotto….