Condividi

In più di 40.000 avete partecipato al sondaggio del venerdì, a scelta multipla, sui sei minuti di oblio delle consultazioni tra Renzie e Berlusconi. Secondo il 42% circa i due “nuovi statisti” hanno parlato della legge elettorale contro il M5S, altrettanti ritengono che si sia discusso delle rassicurazione per il conflitto di interessi di Berlusconi. Il 30% dei partecipanti pensa che abbiano discusso delle preoccupazione per la vittoria del M5S alle europee e della Riforma della Giustizia. Il 23% ha votato la possibilità che abbiano parlato della Riforma della Costituzione in senso presidenzialista come previsto dalla P2. Il 13% crede che abbiano parlato del prossimo presidente della Repubblica, delle nomine dell’ENI e dell’Enel e de La Ruota della Fortuna. L’11% ha segnalato altri argomenti.
Leggi tutti i risultati!
Grazie a tutti coloro che hanno partecipato.