Condividi


“Ma l’anima delli mejo mortacci tua, come se dice ar paese mio, che poi è la Capitale der Monno… Ma come cazzo poi pretenne de trovà posto nel privato, quando tutte le industrie stanno a delocalizzà? Ma ‘ndo cazzo vivi? Ma te renni conto la disperazione de sti giovani che nun trovenno lavoro, per colpa tua e delli amichi tua e de tutti quei gran fij de na mignotta che cianno governato dal 1946 fino a mò, rubbanno a più non posso? E i giovanni che vanno via dalla propria nazione, questa merda d’Italia, ripeto grazie a voi? Mia figlia il 12 febbraio si trasferirà definitivamente a Boulder nel Colorado. Ovviamente parte con la morte nel cuore…..E’ una dei 12.000 cervelli in fuga ogni anno, ke sono costati al contribuente 500 mln. del vecchio conio (dall’asilo alla laurea). Moltiplica per 12.000 ogni anno. Però i 15 mld. per 131 bombardieri (per fare la guerra, a chi?) ci sono….Ah, già la cultura non “paga” o paga pochissimo a confronto, per le ruberie tue dei tuoi compagni di merenda… In guerra le bombe nn guardano in faccia nessuno… e noi siamo in guerra contro questa banda di farabutti”. Roma 1949