Condividi

Dove altri potrebbero vedere 67.000 acri di deserto desolato, Jeffrey Berns vede un’utopia futuristica alimentata dalla blockchain. All’inizio di quest’anno, la società di Berns, Blockchains LLC , ha acquistato un vasto appezzamento di terreno intorno al Gigafactory del Nevada di Tesla per 170 milioni di dollari. Su di esso, progetta di costruire una  comunità sperimentale che operi su una blockchain.

Secondo il Times,  il piano di Berns, avvocato milionario, è di edificare case, quartieri per gli affari, un college e un’arena di e-gaming, con blockchain che serva come linfa vitale della nuova comunità.

Ogni residente e dipendente di questa città blockchain avrà un indirizzo sulla rete Ethereum che userà per votare, archiviare i propri dati personali, registrare le proprietà e altro ancora.

La costruzione dovrebbe iniziare non prima della fine del 2019.