Condividi


“Scrivo qua perché di là, finita la diretta, è già comparsa una bonazza che canta 😉
Se dovessi fare la classifica di quello che – al di là della musica prestata gratis dagli artisti, di Beppe che suona con Dario Fo che canta, l’ottima organizzazione e la bella diretta – mi ha sorpreso di più oggi è stato l’essere collegata contemporaneamente con persone in: Messico, Canada, Tokyo, Connecticut, New York, Madagascar!, Qatar!.., Parigi
Cambridge, Norimberga, Monaco, Aachen (Aquisgrana?), e poi ovvio, Bologna, Taranto, Imola, Salerno, Bari, Taranto, Torino, Catania, Roma, Napoli, Firenze, Gallarate, Livorno etc.
Per qualche ora non c’è stato più Nord e Sud, la Roma ladrona e la lega, i ricatti e le case a Montecarlo, le escort e le barzellette agli operai sardi.. eravamo solo ITALIANI e ITALIANE che, anche se sparsi per il mondo, dopo tanto tempo eravamo orgogliosi di esserlo e se non è un miracolo questo! :)” Paola Bassi