Condividi

“Dopo le Regionali, seguite da una breve pausa, torniamo con un nuovo sondaggio sulle Elezioni Politiche. Il PD scende sotto il 30% per la prima volta da molto tempo, rimane primo partito ma la posizione é insidiata dal M5S che cresce fortemente fino a raggiungere il 26%. Meno di 3 punti separano i due partiti. Lontana terza la Lega Nord. Nell’Area di centrodestra si registrano variazioni millimetriche rispetto ad aprile, cresce la Lega e gli Altri di CDX (in cui e’ incluso il nuovo partito di Fitto: Conservatori e Riformisti. Al Centro censiamo per la prima volta Fare (il nuovo movimento di Tosi) e Italia Unica (dell’ex ministro Passera). Entrambi sembrano piuttosto deboli sotto l’1%. Stabile invece NCD-UDC intorno al 3%. Nell’Area di Centrosinistra al calo del PD non corrisponde crescita degli alleati. Affluenza in pesante calo al 65%”.
Scenaripolitici.com

Condividi
Articolo precedenteI vivi e il morto
Prossimo articoloI meetup a Imola