Condividi


Stefania Craxi dovrebbe essere vietata ai minori.
“Alla stazione di Bologna, ore 14, accompagno mio figlio che parte, è raggiante l’hanno chiamato per un lavoro! Anch’io sono contento, a vent’anni bisogna misurarsi con la vita! Ma il sorriso si spegne subito… in alto, sulle tre campate della stazione, campeggiano tre foto di Stefania Craxi, ripresa dieci anni fa, con alle spalle il simbolo dei ” riformisti“. Un messaggio elettorale sfacciato, offensivo per i cittadini perbene… complice (o mandante?) di Berlusconi, quel provincialotto pieno di soldi che è falllito come padre, marito ed amministratore pubblico, erede di un padre reo confesso, responsabile di un sistema e capo di una cricca che ha impestato di immoralità il germe italiano. Una domenica rovinata!”. antonio silvestre