Condividi

“Il sorrisino tra Barroso e Van Rompuy sulle riforme del nulla di Renzie è più eloquente di qualsiasi euro-bocciatura che potrebbe arrivare attraverso le parole. Qualcuno spieghi al minus habens di Firenze che in Europa gli hanno già preparato la lapide con scolpito il suo nome in qualità di leader italiano meno credibile di tutti i tempi” Massimo Lafranconi, Lecco