Condividi

di Beppe Grillo – Dopo aver pubblicato l’intervista a Serge Tisseron ho ricevuto via mail questo fantastico cortometraggio, diretto dal regista italiano Giacomo Cimini. Da grande cinefilo e appassionato di fantascienza quale sono, non potevo non condividere con voi questa perla cinematografica, uscita qualche tempo fa su Wired Usa. Il cinema italiano ha bisogno di idee, sostegno e prospettive nuove. Guardiamo al futuro, guardiamo alle stelle! Buona visione!

Potete attivare i sottotitoli in italiano cliccando sull’iconcina delle impostazioni, selezionando italiano.

THE NOSTALGIST

Tratto da un racconto breve dello scrittore americano Daniel H. Wilson, The Nostalgist  è un cortometraggio di fantascienza diretto e scritto da Giacomo Cimini, con protagonisti l’attore francese Lambert Wilson (The Matrix Reload, Uomini di Dio) e il giovane attore inglese Samuel Joslin (The Impossible e Paddington).

Il cortometraggio che ha avuto la premiere mondiale al Palm Springs Shortfest, ha poi vinto il primo premio come miglior cortometraggio al Giffoni Film Festival 2014, a Trieste Science+Fiction (Méliès d’Argent), al Leeds International Film Festival, Cyborg Film Festival, RAW science festival e i premi del pubblico al Sapporo short Fest e Utopiales. In totale è stato selezionato in ventisette festival internazionali, tra cui, Cleremont Ferrand, FantasticFest di Austin e al BFI London Film Festival.

La produzione è stata in parte finanziata grazie ad una campagna di raccolta fondi su Kickstarter.

Il cortometraggio è presentato in esclusiva su Youtube da WIRED (USA) e disponibile per il download nei negozi digitali di Apple, Amazon e Google.

Il film, ambientato nella futuristica città di Vanille, dove con il congegno ImmerSyst eyes™ & ears™ ben sintonizzato la città può sembrare un paradiso, racconta la vita di un uomo e di suo figlio che rischia di disintegrarsi quando l’Immersyst del padre comincia a malfunzionare. Nel disperato tentativo di evitare di affrontare la traumatica realtà, l’uomo deve avventurarsi all’esterno dove, sotto la patina di una magnifica illusione, regnano la violenza e il pericolo.

IL REGISTA – GIACOMO CIMINI

Giacomo è un regista italiano. Dopo il conseguimento della laurea in Scienze della Comunicazione si è trasferito a Londra, dove tuttora risiede, per conseguire un Master (MA with distinction) in Filmmaking presso la London Film School. Il suo cortometraggio di diploma La Città nel Cielo, ha avuto la sua premiere internazionale al sessantaseiesimo Festival del Cinema di Venezia e distribuito poi in tutto il mondo su iTunes. In Italia, ha diretto la prima serie di Delitti per FoxCrime.  Giacomo è anche un ex allievo del Berlinale Talent Campus. In UK ha sviluppato un progetto con la società di produzione Working Title Film e insegnato filmmaking presso il corso di laurea della MET film school. Il suo ultimo script OVAL  è stato semi-finalista allo Screencraft Fellowship e finalista ai PAGE Awards.

https://www.giacomocimini.com/