Condividi

Il M5S in Sicilia ha finanziato con i soldi derivanti dalle eccedenze degli stipendi dei portavoce in Regione la realizzazione della Trazzera 5 Stelle, ribattezzata Via dell’Onestà. Per farlo sono serviti 300.000 euro che i portavoce M5S hanno versato all’azienda che si è occupata dei lavori.

Il titolare dell’azienda, Filippo Li Destri, ha voluto far sapere a tutti quelli che stavano in pensiero che i portavoce M5S in Sicilia “anzichè pagare a rate, ottobre 2015, febbraio 2016 e giugno 2016, ha deciso di remunerare l’intero importo in una sola rata quella di ottobre 2015!!! In anticipo… magari tutti gli enti pubblici così facessero… L’Assegnone, così da alcuni definito, è arrivato in banca senza nessun protesto e nessuna scopertura…“.

VIDEO Viaggio lungo la Trazzera: la testimonianza degli automobilisti