Condividi

Intervista a Paolo Menis e Stefano Patuanelli, Consiglieri MoVimento 5 Stelle nel Comune di Trieste


Trieste a 5 Stelle (espandi | comprimi)
Paolo Menis – Sono Paolo Menis, ho 38 anni e sono stato il candidato Sindaco del Movimento Cinque Stelle a Trieste, come sapete abbiamo raggiunto un buon risultato, io come candidato ho tenuto il 6% dei voti, la lista ha raggiunto il 6,1% di voti.
Le nostre proposte si articolano su vari temi, soprattutto quello della partecipazione attiva dei cittadini e sull’informazione ai cittadini, noi vogliamo stimolare la partecipazione attiva dei cittadini nell’amministrazione della città,


Il Park San Giusto (espandi | comprimi)
Stefano Pattuanelli – Sono Stefano Pattuanelli e sono stato il candidato Consigliere comunale per la lista Civica Trieste Cinque Stelle. La mobilità è uno dei punti principali di tutti i programmi dei movimenti Cinque Stelle in Italia, a Trieste è dalla fine degli anni 90 che non viene rinnovato un piano del traffico, noi quello che chiederemo in Consiglio Comunale è che la città si doti di una pianificazione della mobilità che tenga in considerazione, le necessità dei pedoni


Gli acquedotti bucati di Trieste (espandi | comprimi)
Stefano Pattuanelli – Il modo in cui è stata gestita a Trieste la variante generale al Piano regolatore generale è un esempio di come la politica non deve funzionare, il Piano regolatore generale è stato secretato dagli uffici e è l’atto invece che più di ogni altro avrebbe bisogno della partecipazione dei cittadini, senza entrare nel merito dei contenuti della normativa tecnica piuttosto complicata, il fatto che è stato secretato il Piano regolatore generale basti per dire che è stato un atto fallimentare della politica!