Condividi

“Per favore dopo la “botta” proviamo tutti a riflettere.
Domanda 1
Da dove provengono i soldi dell’isis? Chi stipendia 50 mila uomini? Chi gli fornisce le armi e il vitto e la casa?
Per creare “un vero esecito” necessitano milardi di dollari chi li ha dati a gente delle “primavere arabe” tanto osannate dagli Usa e dalla UE??
Domanda 2
Alla luce di questi anni è stato utile o anche solo prudente da parte di Italia, Francia, Australia, Inghilterra etc appoggiare i raid Amerikani che hanno contribuito a destabilizzare mezza Africa abbattendo in casa loro Gheddafi, Mubarak, Bashar, etc?
Domanda 3
Continuare a voler esportare finta democrazia continuerà a creare nuove guerre forse non e’ stato un errore appoggiare gli USA IN QUESTA FOLLIA?
Domanda 4
Ci spiega il governo Amerikano del perché il Senatore McCain, uomo Cia, sia stato più volte fotografato in compagnia dei capi dell’ISIS stringendo mani come se si trattasse di eroi da sovvenzionare ?O qui a qualcuno e ‘sfuggito di mano il giochino contro l’IRAN che e’diretto avversario del novello stato Isis?
Domanda 5
Oggi Renzi e Merkel Holland e Juncker il banchiere faranno una bella riunione per combattere uniti in Europa l’ISIS, ma che bravi, e giù leggi che violeranno le libertà nostre non dei “terroristi“, per una Europa unita, già già proprio adesso che la Grecia fugge, l’Inghilterra idem, che Hollande voleva rivedere per far cessare le sanzioni contro Putin, e che noi nel nostro piccolo volevamo un misero referendum sull’euro. Ma che tempismo!” Lara