Condividi
Tumori download
(09:30)

Saresti disposto a scaricare questa pagina del Blog sul tuo telefonino 4G a, diciamo, il doppio della velocità se questo comportasse un aumento significativo del rischio di ammalarti di cancro? Io no, ma chi ha previsto l’abbassamento dei limiti dell’elettrosmog nel decreto sviluppo dello scorso ottobre sembra pensarla diversamente. Se si ha il dubbio che una nuova tecnologia possa essere dannosa, questa va considerata tale a meno che non si dimostri il contrario. È il principio di precauzione. E adesso scarica pure senza problemi.

Intervista a Claudio Poggi, Ingegnere elettronico:

Migliaia di antenne in più (espandi | comprimi)
Un saluto agli amici del blog di Beppe Grillo, col nuovo anno stanno arrivando delle sorprese. Ce n’è una che non conosciamo, si chiama Lte, acronimo di Long Term Evolution. È un’evoluzione della rete telefonica.
A settembre di quest’anno il Governo italiano ha incassato quasi 4 miliardi dalla vendita delle frequenze telefoniche per la Lte. Ma cos’è?

Il principio di precauzione (espandi | comprimi)
Qualche tempo fa abbiamo visto un articolo che diceva “assolti i telefonini” e siamo andati un po’ a vedere, quale fosse la causa di questa assoluzione, la causa era uno studio danese che era stato pubblicato nell’ottobre 2011. Diceva cose assolutamente diverse. Innanzitutto era uno studio che prendeva in considerazione dati solo fino al 1995, quando si utilizzava una tecnologia diversa

Condividi
Articolo precedenteLa bolla immobiliare
Prossimo articoloGenova 5 Stelle