Condividi
Guarda il video
(20:00)

Parla il Prof. Tamburrino, esperto di mobilità, ha redatto per il Comune di Roma il piano strategico della mobilità: il grande problema della Mobilità Romana, le cui risorse sono prosciugate da una Metro C faraonica quanto antiquata e dannosa, emblema dell’inciucio perpetrato per troppi anni alle spalle dei Cittadini sia da destra che da sinistra.”I romani non ne sanno niente, non sanno, per esempio, che questo cantiere al Colosseo durerà almeno 7 anni, e per 7 anni ci saranno delle ripercussioni fortissime sul turismo.

Migliorare la mobilità(espandi | comprimi)
Sono Antonio Tamburrino, saluto tutti gli amici del Blog di Beppe Grillo, sono un esperto di mobilità, ho redatto per il comune di Roma il piano strategico della mobilità, credo che sia una tematica fondamentale per il presente e il futuro della città. Per quanto riguarda i sistemi della mobilità Roma è rimasta indietro di un secolo rispetto alle altre capitali europee, quando Parigi, Londra, New York, stavano completando tutta la rete di metropolitane, Roma inaugurava il tram a cavalli, quindi da allora non abbiamo guadagnato il ritardo che avevamo accumulato. Se non risolviamo questo problema continueremo a scivolare verso il sottosviluppo

Senza Colosseo per 7 anni(espandi | comprimi)
I romani non ne sanno niente, non sanno, per esempio, che questo cantiere al Colosseo durerà almeno 7 anni, e per 7 anni ci saranno delle ripercussioni fortissime sul turismo, perché per arrivare al Colosseo bisognerà attraversare uno stretto corridoio lungo il cantiere dello scavo e pertanto è presumibile che ci sarà un contraccolpo psicologico. Incredibile come si sia andati avanti e si voglia andare avanti così senza avere una idea generale, senza tenere in minimo conto degli equilibri di bilancio della spesa pubblica, senza coinvolgere i cittadini che sono sia coloro che finanziano con le tasse sia coloro che poi utilizzeranno questa infrastruttura. Prof. Antonio Tamburrino, esperto di mobilità