Condividi

Oggi sono stato a Mirandola, uno dei comuni più duramente colpiti dal terremoto del maggio 2012. Ho consegnato personalmente l’assegno della seconda tranche delle donazioni non spese per lo Tsunami Tour: 75.519,37 euro. Gli avevamo già dato i primi 350.000 qualche mese fa. Grazie a tutti i cittadini e gli attivisti che ci hanno sostenuto e che hanno reso possibile il nostro contributo alla nuova palestra di questo comune duramente colpito dal sisma.