Condividi


La scorsa settimana nella (ricca?) Parma era disponibile un posto da operaio generico. Si sono presentati in 178. Gli italiani erano la maggioranza assoluta. La produzione industriale è diminuita del 23%. In altri termini, è come se una fabbrica su quattro avesse chiuso i battenti. Il PIL è crollato del 5,9%. Il dato peggiore dal 1980. Il Noemi boy è ottimista: “C’è un miglioramento“. I bisonti stanno arrivando. Sentite gli zoccoli?