Condividi


“Vi scrivo da Lucoli, un comune piccino a pochi chilometri da L’Aquila. Ho deciso di passare qualche giorno di vacanze da queste parti convinto del fatto che si possa aiutare questi nostri sfortunati concittadini con un gesto semplice e a costo zero. Mi piacerebbe che il MoVimento 5 Stelle invitasse tutti i suoi attivisti e simpatizzanti , e non, a passare almeno un weekend nelle zone terremotate. Sono posti meravigliosi in tutte le stagioni e sicuramente un po’ di turismo anche se mordi e fuggi potrebbe dare una boccata di ossigeno in zone che stanno morendo lentamente. Sono qui da tre giorni e le case sono sfitte i ristoranti semi vuoti e i pochi clienti che ci sono sono indigeni.
Oggi sono stato in un ristorante in cui si è mangiato divinamente in 4 persone con 4 primi 2 secondi 3 contorni 2 dolci 2 caffè 1/2 litro di vino 2 bottiglie di acqua a 65 euro.
Che dite ci possiamo provare?”
Raffaele F.