Condividi
Un’altra civiltà – Intervista a Mathis Wackernagel
(7:20)

A Cesena per Woodstock 5 Stelle è intervenuto anche Mathis Wakernagel, uno tra i più importanti ambientalisti del mondo. Lo ascolti e capisci che è il nostro intero modello di civiltà che sta cambiando. Non si tratta solo del picco del petrolio, dell’innalzamento della temperatura e dei mari, dell’economia di carta. Questi sono solo sintomi di un mondo che ci sta lasciando, per nostra fortuna. Basato sul profitto, sullo sfruttamento senza limite delle risorse, sull’espropriazione del nostro tempo, schiavi moderni costretti al lavoro fino alla consunzione. Questa civiltà sta tramontando mentre i governi si occupano del PIL e della crescita. Dall’esterno sembrano tutti dei pazzi in libertà.

Intervista a Mathis Wackernagel: Presidente della Global Footprint Network
Il futuro della mobilità ( espandi | comprimi)
” Buona sera Cesena! Grazie per avermi invitato! Sono Mathis Wackernagel, Sono il Presidente del Global Footprint Network in California, Svizzera e Bruxelles. Mi piacerebbe parlarvi un po’ del futuro della mobilità. In passato era piuttosto diversa: il mio progenitore è andato a piedi da Berlino, la città da cui proveniva, nel 1848 alla mia casa a Basilea, in Svizzera. Ha dovuto andare a piedi! Quello era l’unico modo per spostarsi da una città all’altra. Quindi si è trasferito a Basilea e non è mai tornato indietro. Ecco com’era!

Petrolio, risorsa limitata ( espandi | comprimi)
Quindi, come può cambiare questo futuro nemmeno tanto lontano? Da un lato, abbiamo il problema del cambiamento climatico che, se lo prendiamo seriamente e seguiamo i leader del mondo a mantenere il clima entro il limite di 2°C, questo vorrebbe dire che dobbiamo uscire dai combustibili fossili molto, molto velocemente.