Condividi

Pescara si prepara alla sfiducia del Sindaco del PD Marco Alessandrini. Dopo i fatti gravissimi e le omissioni del primo cittadino che, a fine luglio, ha palesemente nascosto alla cittadinanza i rischi dello sversamento a mare di 30 mila metri cubi di liquami, si terrà oggi 3 settembre 2015 alle 16 un consiglio straordinario in cui il M5S chiederà le dimissioni del sindaco.

intervento di Enrica Sabatini, consigliere comunale M5S Pescara

“Un’intera città non può essere tenuta sotto scacco dai 20 consiglieri della maggioranza che preferiscono, pur di non perdere la poltrona, mantenere al governo cittadino un Sindaco che ha esposto al pericolo la salute pubblica di migliaia di persone.
Un Primo cittadino che compie un atto così grave come quello di nascondere palesemente alla cittadinanza i rischi derivanti dallo sversamento a mare di 30 mila metri cubi di liquami senza avere neanche la dignità di dimettersi, deve essere sfiduciato ed è responsabilità ed obbligo di un altro organo di governo, il consiglio comunale, mandarlo via. Non è più una questione di colore politico, né di minoranza contro maggioranza, ma è un dovere di sicurezza e di coscienza, una responsabilità che tutti i 32 consiglieri che compongono il consiglio comunale devono prendersi di fronte ai propri elettori e a tutti i cittadini di Pescara.
Per questo chiediamo a tutti i cittadini e soprattutto a quelli che hanno votato il PD, di partecipare al consiglio straordinario che si terrà il 3 settembre alle ore 16:30 e di sollecitare i propri 20 eletti a votare con serietà e responsabilità la richiesta di dimissioni al Sindaco.

VIDEO Pericolo mare “tossico”: ma i bagnanti non sono stati avvisati

Non c’è voce più forte di quella che viene dalla città e dai cittadini che partecipano all’attività politica. E chi decide di lasciarli fare, dopo averli votati ed aver visto fino a che punto possono arrivare, da domani non potrà più chiamarsi fuori.
O si è protagonisti delle proprie scelte o si è complici.” Enrica Sabatini, consigliere M5S Pescara