Condividi


Le vie a Craxi le vogliono dedicare alla memoria. Ai suoi successori del Legittimo Impedimento le intitolano invece in vita, li hanno riconosciuti prima.
“AGRIGENTO – Blitz questa mattina a Parco Angeli, la zona di Agrigento dove ha la residenza il ministro della Giustizia Angelino Alfano. Ignoti hanno sostituito la targa con l’indicazione della via cambiandola con un’altra con su scritto:”VIA LODO ALFANO VERGOGNA D’ITALIA”. Bonsoir Agrigento! Ottima azione dimostrativa”. Estrellita *.