• mail.png
  • Embed

349.420
Video:

Commenti (720)



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti. Leggi le avvertenze

 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003)
 

dai su non scoraggiamoci purtroppo è normale ci sono troppi mangioni pagati dallo stato e tutti i loro leccaculo attorno ma prima o poi cambierà e come cambierà!!!grazie beppe e a tutti per il vostro impegno incassiamo ma non molliamo!!!un amico

alessio xamin 08.06.14 18:47| 
 |
Rispondi al commento

sono disgustato da chi ha votao pd, m5s e l'unica speranza per questo paese ed europa!!!

luca dominoni (luca7323), milano Commentatore certificato 02.06.14 00:50| 
 |
Rispondi al commento

Per fortuna gli italiani non hanno votato chi ha dimostrato di lasciare le PALLE a casa quando era il momento di USCIRLE. Per fortunagli italiani non hanno votato chi sa fare comizi e basta, chi sa far ridere la gente e sa fare satira e BASTA, per fortuna non hanno votato chi non sa neanche da dove si inizia per poter governare. Per fortuna sì, ma per sfortuna ne hanno votato un altro che usa belle parole e speriamo le mantenga. Ciao e sempre #FORZASILVIO

Francesco Sciascia 30.05.14 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Forse è una analisi sbagliata:
La mia compagna ed io siamo pensionati ed abbiamo lasciato le spiagge della Croazia per venire a Torino e portare il nostro contributo al Movimento.
Sarà vero che la gran parte dei pensionati non ha capito, ma è pur vero che noi ci siamo spiegati male.
Cerchiamo di essere più chiari nei nostri intendimenti: Il vaffa... usiamolo per quelli che lo meritano.

Carlo Dellosta 29.05.14 20:04| 
 |
Rispondi al commento

Sei sempre il numero 1. nessuna alternativa al Movimento.

filippo.g 29.05.14 09:57| 
 |
Rispondi al commento

Beppe io voto 5 stelle ma ultimamente sono deluso dal tuo modo di fare campagna elettorale. Chiaro che gli 80 € hanno fatto il loro lavoro e che buona parte dell'elettorato di forza italia è stata rovesciata addosso a Renzi, ma penso che abbiamo anche pagato le troppe urla, gli insulti a questo e a quello e l'ironia e le battute sempre e comunque. Anche quest'ultimo video di commento alle europee, io al posto tuo avrei tenuto per me il pensiero sugli anziani e avrei scherzato meno, abbiamo poca voglia di scherzare, ci aspettiamo che possiate veramente cambiare questo paese. Non giochiamoci la possibilità di cambiarlo per qualche urlo in piazza e qualche battuta. La tua simpatia va benissimo ed è utile, però vorrei vederti un pò più posato nei modi, non hai bisogno di urlare, i tuoi argomenti sono più che sufficienti. Le urla andavano bene nei tuoi spettacoli e nei vday, ora è tempo di sobrietà e di moderazione nel dire le cose. Apprezzo molto Di Maio infatti, ma gradirei che anche tu fossi più moderato, e molti altri la pensano come me. Spero che tu possa considerare costruttiva questa critica.

Stefano G 29.05.14 05:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi chiedo come la Bonafè abbia preso così dopo le tante bugie e notizie inesatte nei vari salotti televisivi.
Sinceramente anch'io ero convinto chequeste elezioni dovessero essere la marcia trionfale.
Intanto siamo la vera opposizione anche in termini di percentuali.
17 europarlamentari sono solo l'inizio.
Non mi pento di essere stato uno di quei tanti a Piazza san Giovanni a Roma :)

Simone Bove 29.05.14 01:22| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe!!! Ho 52 anni ma condivido le tue idee e dei mei figli 25enni! è l'ora di mandare a casa tutti!

Aurora Ercoli 28.05.14 19:09| 
 |
Rispondi al commento

Ciao ragazzi. Sono e saro' sempre con Voi tutti. Continuate con la vostra linea di intransigenza. Nessuna alleanza con chicchessia. Un gesto di debolezza potrebbe considerarvi complici di questo sistema. Anche se nel parlamento ci sono altre, ma poche, persone oneste, un percorso comune sarebbe una connivenza a delinquere con il sistema marcio insito nel parlamento. Vi adoro tutti, siete veramente in gamba e invidio il vs lavoro. Nonno a 5Stelle.

Bruno P., Tradate (VA) Commentatore certificato 28.05.14 18:46| 
 |
Rispondi al commento

forza beppe tieni duro!

Giulio Ciccarella, Novara Commentatore certificato 28.05.14 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe !!! Anche se questo risultato mi ha deluso profondamente (l'ho sentita come una sconfitta personale) e ha confermato quello che dici tu sul fatto che l'Italia è un paese di anziani, la speranza che un giorno tutto questo cambi dentro di me non muore e continuerò a seguirvi finché farete quello che dite. Secondo me comunque gli altri partiti e il PD in primo luogo hanno l'ultima chance; se non fanno qualcosa ora per la gente le prossime elezioni le vinciamo di sicuro. Ciao e continuate così !!!

Alessandro Manias 28.05.14 17:37| 
 |
Rispondi al commento

Ciao formidabile Beppe, pur essendomi iscritto al M5S soltanto domenica 25 c.m., sono anni che vi seguo attentamente. Quindi in barba alle più disparate critiche interne ed esterne,tutto deve proseguire esattamente come prima. Non un capello deve cambiare costi quel che costi per ora, se solo si cambia qualcosa in merito alla tua solita attivissima presenza nel M5S ed al solito andamento delle cose nel movimento, potrebbe apparire come dubbio e debolezza. Tutto deve essere svolto caparbiamente come prima e bisogna soltanto aspettare un po e gli aderenti aumenteranno a iosa. Il PD renziano lavorerà per noi mostrando la vera faccia e sveglierà parecchi pusillanimi creduloni.

giuseppe t., acri Commentatore certificato 28.05.14 13:24| 
 |
Rispondi al commento

E poi mandiamo in onda giorno e notte tutte le porcate dei nostri politici più tutte le belle cose che fanno i nostri ragazzi!!! Non mi sembra una cosa impossibile viste tutte le emittenti del c...o che ci sono sul digitale terrestre

Silvano Bigoni, Lagosanto (FE) Commentatore certificato 28.05.14 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Compriamoci un canale televisivo !!!

Silvano Bigoni, Lagosanto (FE) Commentatore certificato 28.05.14 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Se ci credi devi lottare anche se resti solo, il sistema non permetterà mai di essere scardinato, ma la coscienza deve restare sempre coerente e pulità.
vinciamo noi.

Alfonso Pelusi 28.05.14 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, la soluzione è iniziare a spartirsi i soldi e da lì, inizieremmo ad avere qualche consenso in più.
Fidati visto che la notte del 25 non sono riuscito a dormire insieme a mia moglie, pensendo al futuro dei due nostri piccoli e non potrai mai immagginare che delusione è questo paese.

Alfonso Pelusi 28.05.14 11:41| 
 |
Rispondi al commento

sono convinto che c'è stato un imbroglio. Ho parlato con chi è stato ai seggi. Ogni seggio ha un presidente con potere assoluto e decide quali cartelle sono nulle o meno. Chi controlla (spesso ragazze/i senza esperienza e timidi) non ha potere. A me non chiameranno mai per stare hai seggi. E' tutto ben orchestrato. Il voto deve essere ONLINE dove nessuno può manipolare. Sarebbe interessante che oltre le percentuali dei partiti pubblicassero pure quante cartelle nulle ci siano state.... Sono convinto che i numeri sarebbero interessanti. Forza BEPPE. Se ci abbandoni pure te, qua finiamo peggio, non male, PEGGIO

Abatelli Cristian 28.05.14 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Grande il Beppone Nazionale!!!

Beppe io li per lì sono rimasto davvero deluso,
amareggiato come tutti noi, adesso sto metabolizzando la
legnata e ti voglio dire questo:

io ero a Firenze al tuo comizio insieme ad una mia amica russa
che parla bene l'italiano, una bella gnocca e anche intelligente.

Non possiamo tacciarla di parzialità, lei non è nè una piddiota e nè di Sforza italia,
però ha avuto da te un messaggio negativo, l'urlare per lei che non ti conosce
e non conosce il movimento era percepito con una sensazione negativa.

QUesto per dirti senza alcuna offesa che dobbiamo privilegiare il Di Maio e Di Battista
Style.


TU sei un Grande, hai fondato il movimento, sei una persona onesta, abbiamo tutti
da ringraziarti perchè ci hai aperto gli occhi su tutta una serie di nefandezze
(Fiscal Compact, MES etc..) che altrimenti non sarebbero mai venute alla luce, in più i nostri ragazzi
in Parlamento stanno fnalmente facendo una opposizione seria e vera, e dobbiamo continuare cosi,
scoperchiando tutte le porcate della casta, denunciandole tutte sistematicamente giorno dopo giorno,
ora dopo ora.

Purtroppo le urla e la rabbia buona, da chi non ti conosce viene percepita in negativo,
e le TV di regime hanno buon gioco a dipingerti falsamente e vigliaccamente come un dittatore sanguinario
spaventando milioni di cittadini non informati.

Io invece del Maalox ho fatto sex-terapia con la mia amica e devo dire che ha funzionato bene,
la consiglio a tutti.

Come disse Benigni a Berlinguer: Beppe TI VOGLIO BENE!!!

Aggiustiamo il tiro ed andiamo avanti cosi.

Un abbraccio e ci vediamo a Cecina o a Livorno quando vieni.

Paolo Francesco Presti Commentatore certificato 28.05.14 09:54| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, Casaleggio, M5S siete grandi!! Grazie Beppe del tuo video, sono due giorni che tutta la nostra famiglia mangia rabbia, SI' hai detto giusto, per ora meglio un Malox (non so se si scrive cosi', poco importa, hai capito), invece ora tanti fanno sembrare che non ti capivano, fanno sembare che e' tutta colpa tua e delle tue maniere e altro ... BALLE!!! Anche i miei nonni, molto anziani e contadini, capivano ben bene quello che dicevi e quello che dici e sicuramente non hanno avuto mai alcuna sorte di paura o altro, tant'e' che ora sentendo le TV e leggendo i giornali si meravigliano e addirittura si offendono quando sentono e leggono i quodiani che gli anziani hanno preso paura aggiungendo inoltre, riassumo: abbiamo fatto la guerra, abbiamo vissuto il periodo del terrorismo, abbiamo vissuto con DC e PCI e sul filo della terza guerra mondiale, quindi perche' mai secondo loro noi anziano dovremmo aver paura di Grillo! Invece ora è da paura sapendo di essere tornati alla DC! Noi sappiamo bene come era e quindi come e' la DC! Ora SI' invece abbiamo grande paura e delusione perche' pensavamo, prima di morire, di poter vedere un po' di vera liberta', cosa che mai finora abbiamo avuto! Questo dicono i miei nonni! Grazie Beppe.

Gino 28.05.14 08:55| 
 |
Rispondi al commento

28/05/2014 8.14.03
I partiti Italiani con responsabilita' promettono la magia per i polli e la Droga dei media:
'Rai/M.set/La7/giornali/radio/e falsi profeti'
diffondono illusione ottica per i polli spennati.
E nel ministero dei Polli Fritti si mettono a tavola per la grande abbuffata.
ps.:La mappa segreta di una paese da mangiare.
"L'informazione e la prima responsabile del disastro di questo Paese""

846 28.05.14 08:15| 
 |
Rispondi al commento

Cari signori e signore ragazzi e ragazze, ho ascoltato e visto tutto cio che ha e stato registrato su beppe negli ultimi 20 anni a un certo punto l'ho creduto quasi un padre ha sempre coraggiosamente smascherato i disonesti e mi ha passato alcuni insegnamenti che reputo importanti nella vita, tra questi c'e la " truffa delle parole", ponendomi i soliti dubbi ho capito che il mio caro beppe ha deliberatamente davanti ai miei occhi usato la stessa truffa da cui mi ha messo in guardia per anni e anni, i 7 punti "per" l'europa, referendum fasulli per la "Permanenza" nell'euro, Facendoci credere che era possibile ristamparsi una valuta tutta nostra e poi proporre eurobond e unioni di banche e di debiti "unione di cittadini" (che come sapete il debito nel mondo e anche il credito non può esserci credito senza debito).

Io pero non capisco se lo hanno fatto perchè sapevano che tanto in europa avrebbero detto di no?
E se poi avessero detto si il cerchio si sarebbe chiuso il potere sarebbe andato a un'unica grande banca?

Ora io non capisco se lo ha detto per non fare la fine dei 2 fratelli Kennedy e per depistare il governo mondiale o se semplicemente un altro mezzo di controllo pensato e costruito per darti l'illusione di una scelta. Non dormirò per qualche settimana, cmq sia lettore fatti forza le cose non sarebbero mai cambiate dormi sereno la scelta non ce l'abbiamo più da un pezzo.

Mattia Russo 28.05.14 06:29| 
 |
Rispondi al commento

...vorrei proprio vedere cosa combina il governo renzy, quante promesse qua e la...
sono sicuro che gli italiani si renderanno conto di chi hanno votato e chi si esalta di non aver votato il movimento 5 stelle verrà umiliato dai fatti.
...tra l'altro questa vittoria del pd mi sembra il peggior film di fantascenza mai visto!
potevo capire un testa a testa tra pd e m5s , ma un risultato cosi' è da puzza sotto il naso
questo l'hanno pensato anche i piddini!
ora il M5S deve valorizzare la vera informazione e dare il buon esempio agli italiani che non hanno capito che la politica non è fatta di sola apparenza e tanti discorsi complicati.
è davvero incredibile la vittoria del pd
...gli italiani che l'hanno votato avranno la loro amarezza tra meno di un anno
M5S cambiate l'informazione!

Gio' 28.05.14 03:02| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, è la nostra storia. Cambiare tutto per non cambiare niente... La paura fa la differenza. Tutti ascoltano, sembra che hanno capito ma quando sono li, all' ultimo, cambiano idea. Il perchè? Manca il coraggio. Noi dovremmo aspettare e imparare che il tradire sta nel dna dell' italiano. Io vedo sempre il bicchiere mezzo pieno, vedrai che il Renzi non riuscirà a portar quei cambiamenti che lui stesso ha evidenziato. L' italiano non cresce ma dovrà imparare a farlo.

Claudio Tafuri 28.05.14 01:11| 
 |
Rispondi al commento

Come dici beppe generazioni di pensionati che non pensano ai loro figli e nipoti?..molto probabile!
La tv è ancora il mezzo piu facile da utilizzare..considerando lo sfracassamento di coglioni x accedere alle notizie sul web.
Molte zone d'italia addirittura nn sono neanche coperte da adsl.ti stimo immensamente!

angeloc. 28.05.14 00:52| 
 |
Rispondi al commento

ciao grillone,che dire....dura cambiare sta italia.ho 49 anni contratto a tempo determinato due figli,divorziato,se ci fermiamo qui siamo spacciati.

stefano pelizza 27.05.14 23:53| 
 |
Rispondi al commento

Beppe io ti voglio veramente bene e secondo me sei una bellissima persona ma secondo me stavolta ti dovresti fare da parte come frontman e che siano i politici di professione del Movimento a fare da leader frontman portavoce,specialmente in TV (la cara e vecchia TV).

E basta con sto slogan del "Vinciamo...",oltre a portare male,suona molto arrogante.
Prepariamoci a NON vincere neanche in futuro,questa è l'Italia e lo sarà ancora per molto tempo.
Basso profilo e lavoro tenace in parlamento anche con un frontman serio e preparato.L'immagine conta e non poco in questo paese.
Non siamo cacciatori di poltrone,quindi non sembriamolo...
Si deve continuare a lavorare seriamente,a testa bassa,senza per forza aspettarsi una vittoria e prepararci a perdere ancora e ancora,anzi.
Questo,alla fine,pagherà secondo me e se non sarà così perlomeno ci abbiamo provato e potremo sempre andare in giro a testa alta e invecchiare serenamente.
Basta rabbia (giustificata per carità),mettiamo da parte l'ascia di guerra e cominciamo a fare politica in modo serio.

Con affetto
Ciao Beppe.
Ti voglio bene.

Andrea R.

Andrea R., Torino Commentatore certificato 27.05.14 23:53| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe
Ho visto il tuo video e mi sei sembrato un po demoralizzato.
Ma questa é una Italia che non e ancora pronta ad una politica nuova e moderna basta vedere che Ciriaco de Mita e diventato sindaco a 86 anni e Peppino diceva a ToTò e ho detto tutto.
Quindi vai avanti così e vedrai che fra non molto si accorgeranno dell'errore che hanno fatto votando l'EBETINO.
CIAO E FORZA

cesare p., torino Commentatore certificato 27.05.14 23:40| 
 |
Rispondi al commento

devi staccarti un po' dal mondo della politica e rifare quello per la quale sei famoso

Bruno Bytyci, Sesto Fiorentino Commentatore certificato 27.05.14 23:09| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo, perché non torni in tv a fare uno show come quello del 1993, tipo "Beppe Grillo Show 2.0"?

Bruno Bytyci, Sesto Fiorentino Commentatore certificato 27.05.14 23:08| 
 |
Rispondi al commento

Egr. Sig. Grillo sono rammaricato che gli Italiani non abbiamo risposto compatti ad una politica che non fa più bene a nessuno: molti di noi si lasciano ancora incantare dai discorsi e dai dogmi.

La esorto a rimanere vicino ai parlamentari 5s, perché non si lascino sopraffare dal clima creato dalle elezioni. Che non smettano di operare con passione ed entusiasmo. Che Continuino su questa strada imparando ciò che è necessario :-)

Francesco Gianfrotta 27.05.14 22:44| 
 |
Rispondi al commento

Beppe visto che sembra che alla maggioranza degli italiani non interessi niente che i loro governati rubano e amministrano male la cosa pubblica, allora spostiamo tutto il nosrto sforzo d'informazione solo sul diffondere il senso delle nostre 5 stelle, tutto le belle idee su come cambiare la nostra forma di democrazia in sostanza cerchiamo di far passare all'italiano medio tutto il bello che accumuna tutti noi cioe le nostre idee rivoluzionarie di come dovrebbe essere il fututo dell 'italia; certo sempre intrasingenti e puntuali contro il sistema e nello smascherare tutte le porcate che faranno ma parliamo piu di noi e meno di loro e vinciamo noi prima o poi

Claudio Alioto, palermo Commentatore certificato 27.05.14 21:54| 
 |
Rispondi al commento

Beppe per beccare anche i pensionati cioè la maggioranza degli italiani, personalmente penso che dovresti presentarti con capelli corti barba fatta e basta urli e parolacce, poi semmai glie le diciamo dopo

Luca 27.05.14 21:41| 
 |
Rispondi al commento

fattinonparole-fattinonparole-fattinonparole-fatti

Caro Giuseppe, leggo nel blog una sfilza di giustificazioni e scuse che non mi sarei aspettato. Anche e sopratutto nella sconfitta serve un po' di orgoglio, e invece siamo al mero piagnisteo. NON SI PUO' andare avanti con la stessa linea politica usata finora, altrimenti alle prossime politiche saremo ancora qua a piangerci addosso.
fattinonparole-fattinonparole-fattinonparole-fatti

f ds Commentatore certificato 27.05.14 21:28| 
 |
Rispondi al commento

fattinonparole-fattinonparole-fattinonparole-fattino

Ciao Giuseppe, non per dire ma l'avevo previsto, e postato, diversi mesi fa. Certo c'è tempo, ma solo per quelli come te che hanno il culo al caldo, e se dobbiamo aspettare 1, 10, o 20 anni che differenza fa? Vallo a dire ai giovani senza futuro, ai disoccupati, ai pensionati al minimo, agli imprenditori che stringono i denti per tirare avanti, dillo a loro che c'è tempo.......

f ds Commentatore certificato 27.05.14 21:14| 
 |
Rispondi al commento

Stimatissimo Beppe, io sono appena entrato nel movimento, proprio domenica 25 e per ora voglio semplicemente dire che credo che stiamo andando bene così, certo saliremo ancora e sempre più, ma meglio gradatamente. Una crescita graduale a mio avviso permette un maggiore consolidamento ed affinamenti importanti. Stai sempre in gamba.

giuseppe t., acri Commentatore certificato 27.05.14 20:54| 
 |
Rispondi al commento

Meglio un 21% di sostenitori convinti e che resteranno tali che un 40% di cui chissà magari la metà sono persone che hanno votato solo perché non sapevano chi votare o perché si sono venduti per 80€!

Marino D'Alessandro, dalessandromarino@gmail.com Commentatore certificato 27.05.14 20:47| 
 |
Rispondi al commento

Ma si, fa un po' male la dura sconfitta , ma il pd si darà la zappa sui piedi da solo , bisogna saper aspettare,. Gli oltre 5.800.000 voti probabilmente , molto probabilmente , gli hanno dati gli italiani che hanno il pensiero comune del movimento, non ci sono voti di protesta come nelle nazionali, bisogna cercare quella parte di Italia che non vota , che non usa internet e che guarda solo la tv, e bisogna anche cercare tutti quei pensionati che ascoltano solo il telegiornale e farli uscire dalla logica della tv verità realtà .
Pazienza, pazienza pazienza.

Marco 27.05.14 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Da

marco mammoli 27.05.14 20:24| 
 |
Rispondi al commento

Dopo il risultato elettorale ho evitato di sentire commenti e di collegarmi al sito perché come si dice a Roma, “ho rosicato” ma soprattutto ho voluto mettere le mie idee in ordine senza essere condizionato da nessuno; in questi giorni comunque ho capito che il 21,16 % è un buon risultato, e questo mi fa ben sperare che molti italiani comunque hanno aperto gli occhi e continueranno a tenerli ben aperti. Grillo Casaleggio lotteremo d’adesso in poi per ottenere ciò che non abbiamo ottenuto, e far capire, agli italiani onesti, che le nostre idee sono giuste e bisogna farle comprendere e che il voto non va negoziato con niente.

ETTORE D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 27.05.14 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe mi chiamo Antonella e ho 29 anni. Intanto ti dico che stimo molto te e tutti i ragazzi del movimento, ci state regalando un sogno che nessuno pensava esistesse, cioè delle persone oneste che vogliono davvero aiutare l'Italia. Io sto cercando di costruire il mio futuro con molta fatica, sono laureata e ho un master ma gli ostacoli per cominciare a lavorare e guadagnare sono troppi. Sto cercando di resistere e non andare via, ma vedere il tempo che passa e la vita che mi scorre tra le dita è una sensazione orribile... Io e il mio ragazzo vorremmo sposarci ma non è possibile. Ti confesso che saputi i risultati delle europee sono scoppiata in lacrime, l'Italia caccia di casa i suoi figli e non se ne rende conto. Io ti chiedo di non abbandonarci, di continuare questa battaglia e spero con tutto il cuore che ci siano presto delle riforme che possano risollevare l'economia... Altrimenti saremo costretti ad andarcene per realizzare i nostri sogni... Non mollare... dobbiamo mandarli tutti a casa!!!

Antonella Coco 27.05.14 20:03| 
 |
Rispondi al commento

Gli elettori del PD sono una causa persa ed è inutile sperare che prima o poi aprano gli occhi. Secondo me, per poter cambiare l'Italia il movimento 5 stelle deve conquistare i 15 milioni di italiani che domenica sono rimasti a casa. Non molliamo!

Giacomo Laghi 27.05.14 20:02| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei un M5S (più) in tv ma anche sempre, tutti i giorni, magari un canale tutto per noi.Perchè , perchè siamo in Italia o lo avete dimenticato e credete che il "digital divide" sia storia passata, il principale mezzo di comunicazione rimane la "tivi" e non capisco perchè non iniziamo da subito a farlo? Soldi ehm li purtroppo non vi posso aiutare, magari con 5 € 5x5.000.000 beh molto meno del canone rai in fondo.
P.S. : abbiamo Beppe che brucia gli share.
Beppe ti voglio in tv così inizio a ri-guardala pure io.

Alessamdro Iaquinta, Cotronei Commentatore certificato 27.05.14 20:00| 
 |
Rispondi al commento

CARO PEPE GRILLO,VIVO EN ITALIA DE 14 ANOS Y TE PUEDO DECIR QUE EL PARTIDO QUE HAS CREADO A ESTADO IMPORTANTE EN OTROS PAISES COMO CASA MIA (ESPANA),Y A DADO LA OPORTUNIDAD DE VER OTRO MODO LA POLITICA Y PODER PENSAR EN UN MUNDO MEJOR PARA NUESTROS HIJOS.TU ERES COMO UN PADRE QUE VE SUS HIJO CRECER Y SABE QUE NO PUEDE AYUDARLE SIEMPRE, ES PARA TI EL MOMENTO DE DEJAR QUE TUS HIJOS(LOS GRILLIYOS)CRESCAN Y ESTAR CERCA A ELLOS PARA PODER AYUDARLOS CUANDO TE LO PIDAN..EN POCAS PALABRAS DEJA DE GRITAR Y HAZ QUE ELLOS SE LAS BEAN DE SOLOS

veronica 27.05.14 19:57| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Beppe, abbiamo perso una battaglia (forse), ma vinceremo la guerra, e' solo questione di tempo, prima o poi l'onestà paga. Il MoVimento 5 Stelle rinuncia ai contributi pubblici, previsti dalle leggi, secondo me li dovreste accettare, così si potrebbero aiutare un sacco di persone, dalla piccola media impresa, pensionati e disoccupati ALTRO CHE 80,00 €uro.PENSATECI!!!
MI SONO POSTO UNA DOMANDA: POSSIBILE CHE RENZI VALGA PIù DI BERLINGUER, IN CONSENSI ELETTORALI? SECONDO ME C'è PUZZA DI ARROSTO BRUCIATO!!!

bruno difranco 27.05.14 19:47| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE SPERO CHE LEGGI IL MIO MESSAGGIO!! NON VOTAVO DA PIU DI 10 ANNI-PERCHE ORAMAI LA POLITICA NON ERA SIMILE A ME!! NON AVEVA LE MIE IDEE!!HO VISTO SOLO MARCIUME- MA DA L'ANNO SCORSO HA INTRAVISTO IL M5S!! CHE BELLO -UN MOVIMENTO CHE HA LE MIE STESSE IDDE!BELLISIMO!SONO RITORNATO A SPERARE- HO VOTATO L'ANNO SCORSO ILM5S E ANCHE ADESSO E NE SONO FIERO NONOSTANTE IL RISULTATO FALSO DIREI- PERRCHE - NON HANNO CAPITO CHE IL 40 PERCENTO DEL PD E' FORMATO DA FORZA ITALIA-FRATELLI D'ITALIA E NCD- MA LO SANNO-QUESTO GLI ITALIANI?? IL VOTO DI SCAMBIO? E SAPRANNO A COSA ANDRANNO INCONTRO CON IL FISCAL COMPCAT!!?? CARO BEPPE MI RICORDI LA GUERRA DEI 300 ALLE TERMOPOLI!! TI PREGO DI NON MOLLARE -PARLO PER NOI GIOVANI- NON VOGLIO ANDARE VIA DALL'ITALIA-CON MIO FRATELLO-PER VIA DEL LAVORO!! MA IO TI CONOSCO !! E COMBATTERAI ANCHE QUESTA VOLTA!! NOI ABBIAMO VINTO CON IL 22 DI SOLI VOTI ONESTI!! CIAO BEPPE- TI VOGLIO BENE -NOI-IO E TU NON MOLLEREMO MAI!!

ARDITO GIOVANNI 27.05.14 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, il mazzo che da anni ti fai per portare avanti idee giuste e oneste nn viene ricompensato da parte di questo popolo che preferisce stare a 90 o curarsi il proprio orticello incurante se a fianco la casa del vicino va a fuoco. In piu' il dubbio di qualche broglio mi sovviene poiche' il 20 % di scarto mi pare un pochino esagerato. FORZA A TUTTI I GRILLINI!!!!

francesco sirianni 27.05.14 19:24| 
 |
Rispondi al commento

l'unico modo per mostrare l'onesta del M5S, a modo mio, sarebbe quello di fare un passo indietro, es. astenendosi di qualsiasi decisione politica cosicceh la verita venga a galla da sola e i cittadini possano rendersi finalmente conto che quello che dicevi/dici e la vera soluzione al problema.
Stare a guardare.
Se le vostre previsioni si avvereranno, cioe tasse piu alte, piu aumenti, ancora piu tagli a servizi, etc.. sarebbe il modo migliore per dimostrare agli italiani chi dice la verita e chi fa semplicemente politica.
Sono solo disgustato e imbarazzatissimo quando all'estero, dico di essere italiano quando ancora piu di 4 milioni di italiani votano per un criminale nano che a 70+anni va a fare i bunga bunga naked con le 18enni.
Mi dispaice davvero per quell'italia di onesti che pregano ogni giorno che qualcosa cambi nn capendo ceh l'unico modo di cambiare qualcosa e cambiare se stessi inziando con lo spegnere tutte le TV.
Ricordo ceh voi lo dicevate dappertutto di nn guardare la TV ma poi siete caduti nella trappola della disinformazione mediatica andando in TV a piu nn posso.

nicolo 27.05.14 19:17| 
 |
Rispondi al commento

ro.
Una nota da me: ti reputo una persona che dovrebbe essere al capo del governo e mi hai riportato alla politica nonostante nn sia mai stato interessato. Ti ho votato e ho pure convinto i miei familairi a votare per te. Purtroppo nn c'e' l'abbiamo fatta.
Grazie

nicolo 27.05.14 19:02| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
scrivo dall'estero, avendo lasciato l'italia 23 anni fa xk avevo capito esattamente di che pasta e fatto il classico italiano.
Da dove iniziare.
Iniziamo da quello che, crdo, hai fatto di buono:
1) hai risvegliato il popolo assuefatto da una politica sodomizzante;
2) hai portato avanti dei bellissimi principi di onesta e trasparenza
3)Hai portato gente onesta in Parlamento
4) e molte altre cose che nn sto ad elencare

Le cose in qui credo hai fatto delle scelte sbagliate:
1) andara da Vespa (secondo me sei stato bleffato da un ironia mediatica che ti ha ancor di piu screditato agli occhi dei cittadini semidormienti; (i cittadini svegli ti capsicono al 100%, i dormenti sono coloro a cui nn farai mai cambiare idea, e i semidormienti sono coloro davvero indecisi e che nn sanno con chi stare)
2) sei caduto nella trappola del litigio elettorale (secondo me dovevi ignorare tutte le stuzziche che ti arrivavno continuamente come un bombardamento aeromilitare e continuare con un solo focus: quello di portare informazione vera ma allo stesso tempo offrire soluzioni)
3) purtroppo quel 50%+ degli elettori italiani nn comprendono ancora certi linguagi moderni quindi dovevi far si di usare dei linguaggi piu comprensibili
4) spesso dici al publico che si devono mandare tutti a casa, ma nn dici mai il vero perche. Mi dispiace dirlo ma gli italiani nn hanno flessibilita mentale e quindi tutto gli si deve essere spiegato come fossero dei bimbetti da asilo. Un esempio palese potrebbe eesere quello del dottore e dell'ammalato. Il dottore nn riuscira mai a curare l'ammalato se nn colpisce la causa del malessere e nn i sintomi. Secondo me se avessi spiaegato meglio un concetto semplicissimo come questo molti italiani si sarebbero resi conto che le tue intenzioni erano (e infatti lo sono ancora) molto piu nobili di quelle del PD, etc.
Si deve far capire agli italiani ceh il miliardino di qua, e gli 80Eur di la, sono solo sitomi e nn riusciranno mai a curare il male ve

Nicolo Orlando 27.05.14 18:53| 
 |
Rispondi al commento

grazie Beppe e grazie a tutte le persone del movimento!

valentins filippozzi 27.05.14 18:22| 
 |
Rispondi al commento

che dire peppe....hanno fatto muro per fermare lo tsunami......ora sono li tutti contenti mattone su mattone a dire ce l'abbiamo fatta......poi quando sincerita' e onesta' ....come fa l'acqua....ricomincera' a pssare tra un mattone e l'altro.....? e alla prima mareggiatta...?....come dici tu tra il movimento-mare e il muro- partiti non c'e' altro ....

francesca montanari 27.05.14 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto la dichiarazione di Pizzorotti "serve autocritica per non restare all'opposizione " . L'autocritica è sicuramente sempre positiva , ma non è del nostro caso : noi per l'Europa avevamo un programma INDISCUTIBILE , con i principi del movimento , chi si identifica in questi principi ha avuto modo di informarsi EDI condividerli . Poi c'è stata la campagna denigratoria contro di noi agli abbocconi e ai corrotti , ma cosa poteva fare il movimento ? L'unica cosa da fare è quella di continuare e rivolgersi ai cittadini sensibilizzandoli e martellandoli sulle questioni sensibili per tutti . Ecco questo bisogna fare non abbandonare mai il promulgamento dei nostri principi anche a campagna elettorale finita , in modo che i cittadini vengano educati e sensibilizzati alla legalità e quant'altro !

Patrizia P., Pescara Commentatore certificato 27.05.14 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Questa la scrissi in attesa del risultato di una votazione su Aresis, per l’espulsione di un Attivista dal MU Fiumicino.
Beppe grazie di tutto, andiamo avanti.
“Lettera Politica
Agli amici, Fabiola, Teresa, Antonio, Alessia, Alessandra, Roberto, Maurizio, Luisa, Pino.
Tante volte nella mia vita ho perso e tante volte ho vinto.
Quando perdevo (ho sbagliavo) almeno avevo il buon gusto di sparire.
Quando vincevo (ho facevo la cosa giusta) godevo nel mangiare la "carne dal nemico appena sconfitto".
La mia sensazione e di aver fatto la cosa giusta, per me stesso, per il 5 stelle, per Axxxxxxx.
Però stavolta non sto godendo per un nemico abbattuto, non mi piace la sua carne, non trovo gusto a schernire il suo corpo,
sento di dargli un profondo rispetto, sento di aver abbattuto un Compagno.
Quella che stiamo vivendo e una Guerra Civile.
La situazione socio/politica del nostro paese impone la riammissione nel tessuto Sociale e Amministrativo i valori come l'Onesta, L'Etica, l'Educazione, Rispetto per l'Ambiente, e invece, in questo paese per decenni ha imperversato, Maleducazione, Arroganza, Prevaricazione.
In considerazione poi delle caratteristiche dell'italiano in genere, un popolo che riesce a sopportare tutto, che perdona sempre, che alla fine troviamo sempre il compromesso, un paese di moralmente venduti, non è una impresa semplice.
Sono profondamente consapevole dell'enorme responsabilità che mi sono assunto entrando nel 5 Stelle, per me non è un gioco, e proprio per questo che faro di tutto per Vincere questa Rivoluzione.
Comandante o Soldatino questo non ha importanza, l'importante e che le persone che ho
intorno a me condividano e agiscano con Etica tra Politico e Privato.
Io non vado a fare il Democristiano in Comune e pretendo che lo facciano anche le persone che stanno intorno a me.
Non mi arrenderò mai, continuerò a combattere per quei valori, non avrò nessuna pietà, è se dovrò abbattere ancora altri nemici o fratelli lo farò,
perché son

luigi velardo, Fiumicino Commentatore certificato 27.05.14 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Che amarezza ragazzi!per quanto abbiamo lottato non è bastato. Paese di anziani purtroppo...

elena b., Ferrara Commentatore certificato 27.05.14 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Leggo molti commenti che affrontano il tema del voto di scambio con gli 80€. Forse molti non conoscono come funziona il voto di scambio che non riguarda solo le eventuali 80 € ma ben altro. La mia esperienza da rappresentante di lista prima per i partiti di CS e oggi per M5S, mi ha permesso di confrontarmi con realtà caratterizzate dalla necessità che qualcuno si preoccupi dei problemi personali. Il dato sconfortante è:
1) Molti RdL degli altri partiti, con età anagrafica tra i 18 e 30 anni, hanno ricevuto compensi da 50 a 100€, oltre alla promessa di un eventuale posto di lavoro;
2) Famiglie disagiate che hanno problemi con la giustizia, per furto, rapina, spaccio ed altro, grazie ai governi di CD e CS, si sono rivolte agli stessi partiti che ci governano oggi (vedi Berlusconi a chi si è rivolto).
3) Famiglie che avevano un reddito da lavoro dipendente o autonomo si rivolgono ai partiti di CD e CS;
4) I sindacati, altra casta complessa e ben organizzata, che negli ultimi venti anni ha svenduto tutti i diritti in cambio della gestione dei fondi di previdenza complementare ed altro, hanno appoggiato i partititi prima di CD e poi di CS;
Insomma, tra la vulnerabilità dei ragazzi, la disperazione delle famiglie e le grandi ambizioni sul posto di lavoro con la casta sindacale, abbiamo un ingrediente non trascurabile che permette di far sopravvivere i partiti.
Per quanto riguarda gli anziani, purtroppo prima o poi dovranno lasciare questa terra meravigliosa e toccherà a noi, prossimi anziani, a demolire un sistema di enormi privilegi.
Questo non significa che il M5S, 2° partito, debba abbandonare la lotta per l’onestà e la trasparenza, anzi bisogna lavorare affinché gli altri si rendano conto che abbiamo ragione di votare il M5S.
L’appello che faccio ai due grandi del M5S, che solo noi comprendiamo: Beppe deve assolutamente modificare i toni e le parole. A Casaleggio dico che non serve paragonarsi alla fede dicendo di portare la carezza del

Riccardo Rutigliano, Bari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 27.05.14 16:16| 
 |
Rispondi al commento

sei forte Beppe

elizabeth 27.05.14 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Non ci si poteva aspettare di raddoppiare i voti e superare il PD, ecco perchè ci si sente sconfitti, le aspettative erano irrealistiche. Forse poteva succedere con la vecchia dirigenza del PD ma Renzi ha incarnato il desiderio di cambiamento garantendo stabilità: faccia pulita, politichese d.o.c., non troppo fuori le righe, "nuovo". Nel movimento cinque stelle molti hanno visto la possibilità di cambiamento ma sono rimasti timorosi rispetto all'eventualità di un'eccessiva destabilizzazione del sistema. Nemmeno io mi fidavo all'inzio: troppe urla, troppe offese, troppe denunce e non abbastanza proposte... Probabilmente molti, come me un anno fa, non si fidavano ancora abbastanza. L'unica eletta calabrese è stata Laura Ferrara, questa è la mia vittoria. Storici nomi della nostra politica locale non ce l'hanno fatta. Non penso a chi li ha votati, penso a quanti non li hanno votati: forse stiamo iniziando a capire che dobbiamo avere dei rappresentanti e non dei padroni o dei "protettori" che sfruttano i nostri bisogni per acquisire potere e farci credere che siamo noi ad aver bisogno di loro e non viceversa. Forse stiamo capendo che quella matita è davvero un'arma. Attenti ai giornali: ci stanno bombardando, dicendo che abbiamo perso, senza parlare di quanti si sono astenuti. ma guardando ai voti del febbraio 2013, vi pare davvero così diversa la situazione? Abbiamo perso quanto? e il PD ha recuperato quanto? Quello che ha fatto questo movimento è straordinario, non ha precedenti: esprime il 21% di voti liberi e non voti dati a padri, "padrini" e padroni, sono voti di cittadini e non di "clienti". Abbiamo perso? Sì, perchè il movimento non è il primo partito. No, perchè i cambiamenti non arrivano all'improvviso, ci vuole tempo, fiducia, vicinanza alla gente, informazione. Bisogna lavorare ancora, di più e meglio, lasciandosi comprendere da tutti. Bravo Grillo che sei andato a Porta a Porta, ti sei beccato il voto di mia nonna che ti aveva solo visto sb

Daniela Turco 27.05.14 15:43| 
 |
Rispondi al commento

il mio pensiero e': probalbilmente...Renzi avrebbe vinto comunque.....ma con una piccola differenza di voti......quindi c'e un'eccesso di differenza...ma non solo verso il m5s..ma anche verso di altri partiti....il 20 per cento...e davvero tanto!!!!! e anche miei amici...se pur non condividendo le loro scelte...che hanno votato PD...dicono..che e' davvero un eccesso di voti....c'e' qualcosa che non quadra!!! voi che ne dite!!!!!??? italiani si sono venduti...o ci sono stati degli imbrogli??? non so che pensare.....!!!! beppe grillo devi fare delle verifiche!!!!! e penso a nome di tutti!!!!

Giuseppe Benigno 27.05.14 15:22| 
 |
Rispondi al commento

Anche nella sconfitta le cinque stelle dentro me non si spengono!!!!!!!!

Alessandro D. Commentatore certificato 27.05.14 14:54| 
 |
Rispondi al commento

Si deve andare avanti e continuare a battere il ferro anche se in questo momento non è caldo, continuare a costruire ma tenendo conto che si sono persi molti voti. Perché? Dov'è che abbiamo sbagliato? Ricordarsi che non siamo "francesi", siamo italiani e abbiamo bisogno di tempo per cambiare idea...

Francesca Lucci 27.05.14 14:51| 
 |
Rispondi al commento

Grande M5S, grande Beppe e grandi tutti. VinciamoPoi è la risposta migliore che possiamo dare a chi crede di aver vinto qualcosa e invece ha solo perso un'altra occasione. Poveri italiani, poveri perbenisti attaccati ai loro miseri privilegi, poveri operai creduloni e incapaci di pensare, poveri giovani inebetiti dai reality e incapaci di crescere e assumersi la responsabilità del loro futuro. Purtroppo bisogna toccare il fondo e perdere tutto per poter cambiare e noi non ci siamo ancora arrivati. Ancora troppo pochi precari, disoccupati, cassaintegrati ricattabili. Quando saremo alla frutta,, tra non molto, vedrai come vinceremo!

ilio amisano 27.05.14 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Bene, io gli 80 euro dato che sono disoccupato non li prendo, quindi mi ritengo un po' offeso a sentire sentenze su voti di scambio. Inoltre mi reputo una persona onesta, eppure non vi ho votato... Giuro che non ho pregiudizi e che sono un possibile voto per il domani. Però se continuate a dubitare dell'integrità morale di quelli come me o degli anziani (solo per il fatto di essere anziani) non potete aspettarvi di averlo, il mio voto. Un partito /
movimento che vuole il mio voto dovrebbe fare autocritica quando sbaglia e non dire riguardo ai non-elettori "poveretti sono vecchi a cui non importa il futuro dei giovani". Alcuni saranno anche così, non lo nego, ma molti
sono persone per bene, semplicemente... Hanno votato altri. Hanno votato per altri per vari motivi, probabilmente per motivi seri, magari perchè pensano che il futuro potrebbe essere migliore CON L'EUROPA e CON L'EURO...
Sul tema dell'onestà siete ancora avanti, ma a me pare che stiate perdendo credibilità mentre altri ne acquistano, quindi se uno valuta l'andamento non è scontato che vi voti attribuendovi maggiore onestà. Personalmente un partito che espelle persone che a me paiono per bene e competenti mi puzza. Mi puzza ancor di più se sento persone che ieri votavano Lega affermare che oggi votano M5S perchè "più estremisti". Io non ne sarei fiero... Nemmeno Grillo lo era in campagna elettorale per le comunali 2 anni fa... Quando andai a sentirlo raccontò di un episodio capitatogli a Lignano con un ex-elettore Lega e aveva affermato che non voleva quel genere di voti. Oggi invece pare che cerchi proprio quelli, a me questa cosa non piace, quindi dato che siamo in democrazia ho preferito votare il partito di Fonzie, e non sono un elettore storico del PD. Spero facciate tesoro di queste considerazioni e che vi servano a fare un po' di autocritica, avete già fatto molto per il paese, ma vi state facendo trascinare dalla superficialità ...Quindi non insistete sulla questione voto di scambio

Mario Manganelli 27.05.14 14:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sempre più top best meraviglioso onorevolissimo Beppe Grillo,ciao! gli hai fatto il culo e non se ne sono acCortiMERAVIGLIOSO RISULTATO CONTRO I PIU SCORRETTI PARTITI DEL MONDO E NEL MODO PIU CORRETTO AL MONDO.CIAO BIG BEPPE W IL MOV. 5 STELLE .GLI UNICI SERI ONESTI AFFIDABILI ,STOP!

paolo p., sassari Commentatore certificato 27.05.14 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Abbi più rispetto per i pensionati. Sono persone che hanno lavorato per decenni e ora, nonostante fatichino ad andare avanti, si sacrificano ulteriormente, aiutando figli in difficoltà. Se vuoi veramente cambiare l’Italia, smettila di criticare e distruggere soltanto (troppo facile) e comincia a sporcarti le mani e a confrontarti con la realtà effettiva e le difficoltà che si incontrano ogni giorno quando si governa.
Tutti sogniamo un’Italia più giusta, tutte le persone per bene desiderano vivere in un paese fondato sull’equità sociale, ma LE CHIACCHIERE STANNO A ZERO!

Antonio de Robertis 27.05.14 14:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io ci credo ancora e chi non ci crede più non ci ha mai creduto.grande beppe viva movimento .

paolo meli 27.05.14 14:14| 
 |
Rispondi al commento

sono un che ha votato m5s e mi sono fatto una domanda che voglio rivolgere a grillo eravamo rappresentati con un nostro rappresentante in ogni sez, dove è stata eseguita la votazione in modo che non ci siano brogli visto da come si sono aggregati i partiti di destra e sinistra pur di governare in italia.con tutte le piazze piene cosi' pochi voti .......

aspro buoli 27.05.14 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Non si tratta di mettere il coltello sulla piaga ma di prendere atto di una gestione della campagna elettorale basata su minacce di processi pubblici e che lasciava intendere la demolizione dell'esistente senza però proporre nulla di nuovo o di costruttivo.
A questo punto, se veramente sei una persona che, come dici, mantiene quello che promette, ti invito a non aspettare che Napolitano venga sotto casa tua a chiederti le dimissioni; sii coerente con quello che avevi detto e lascia.
Così facendo, forse il Movimento perderà all'inizio un po' di seguito ma siccome può contare su molte forze sane al suo interno, saprà certamente risollevarsi e puntare ad una politica nuova, fatta non di grida e minacce ma anche e soprattutto di proposte.

Paolo Corelli 27.05.14 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Grillo è andato in Tv una sola volta, ha espresso i suoi concetti politici confusi ed arruffati, ed ha perso 3 milioni di voti. Per il bene degli italiani tutti (anche di chi non è andato a votare), dovrebbe frequentare le trasmissioni televisive molto più spesso.

moreno ghisi 27.05.14 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Sono una pensionata ho votato e voterò M5S. Mia figlia che non e pensionata ha fatto e farà lo stesso. Quindi il problema non è l'eta purtroppo....comunque forza siamo con voi

ANNA 27.05.14 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Generalizzare è sempre un errore, io sono un pensionato di 64 anni e ho votato M5S.

sandro s., Roma Commentatore certificato 27.05.14 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Certo Beppe che non moliamo...anzi ci rafforzeremo sempre più.....siamo l'unica speranza che abbiamo per disintossicare la nostra splendida ITALIA da tutto questo marciume......ricordiamoci sempre di chi ha dato la vita per un'Italia migliore.

Natale Ghiggi, Codroipo Commentatore certificato 27.05.14 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe l Italia e fatta di pecoroni e illuminati e domenica hanno vinto i pecoroni .il nostro popolo vive di pregiudizi luoghi comuni e frasi fatte e questo uccide l intelligenza delle persone e non sanno più scegliere e si fanno vincolare dagli altri. Purtroppo il popolo italiano e ancora molto legato alle emittenti televisive che non fanno altro che criticarvi e far vedere solo quando mandi a fanciullo la gente fatevi vedere di più in tele .

emanuel martorana 27.05.14 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Superato lo sconcerto iniziale, (ho pianto!), ho avuto la certezza che gli italiani fossero un popolo fondalmente composto di dementi, di indifferenti, di egoisti.
Quanti casi Matacena, Greganti, Genovese, Expo devono ancora vedere perchè possano aprire gli occhi??
Poi mi sono messa a ricordare i mesi passati, in cui i commenti da bar erano molto negativi riguardo al Movimento.
Tanta gente aveva fatto un passo indietro dicendosi disgustata perchè:

- dovevamo entrare nel sistema
- dovevamo allearci con Bersani/Letta
- sappiamo solo dire NO
- non facciamo nulla di concreto
- non abbiamo un programma

Questa è la percezione di una parte di coloro che avevano votato il Movimento ha attualmente di noi!
Probabilmente il voto delle passate politiche è stato sfalsato dalla protesta, l'italiano medio ha voluto dare una tirata d'orecchie al sistema,
una stoccata del tipo: "Tiè, adesso votiamo Grillo"...pensando che poi sarebbe finita con una mega alleanza.
L'Italia con questo voto ha perso una grandissima occasione, in Europa hanno vinto gli euroscettici e noi che non facciamo altro che lamentarci dell'Euro abbiamo fatto un passo indietro.
Italiani solo capaci a mugugnare e a coltivare il proprio orticello e poi degli altri chisenfrega??
Il 22% è un buon segnale, lo zoccolo duro c'è..bisogna riuscire ad allargare la base.
Ma come?
Se inizialmente eravamo simpatici un pò a tutti perchè Beppe fa ridere, adesso siamo diventati bersaglio di un odio che mi ricorda
tanto la vecchia contrapposizione Sinistra VS Berlusconi...
sono stati bravi a farci divenire il nuovo male italiano, proprio bravi.
Appena cerchi di spiegare il lavoro del Movimento ti aggrediscono, si trincerano dietro a delle posizioni ideologiche che non hanno più senso o dietro all'ignoranza,
"Cosa ci fate voi alle europee se siete contro l'Europa?"
...è inutile non c'è dialogo, in Italia o c'è odio o indifferenza.
Questa volta ha vinto davvero la paura, la paura di cambiare e non come sostiene Renzi

Daniela D., SAVONA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 27.05.14 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Beh che dire , in italia è evidente ciò che è stato definito il muro di gomma.
I dati più o meno sono questi : 3.300.000 dipendenti
pubblici - 16.300.000 pensionati - 20.000.000 iscritti nei vari sindacati. Questa è la reale dimensione di tutto ciò che è collegato allo stato.
Circa 40.000.000 di persone che non possono votare contro se stesse. Quando anche il partito progressista diventa conservatore nulla può cambiare finchè prima o poi questa enorme macchina crollerà.Ma a quel punto potrebbe essere tardi.

andrea ceccotti 27.05.14 12:41| 
 |
Rispondi al commento

In me c’è tanta amarezza e tanta delusione dopo questo risultato delle elezioni. In questo paese come l’Italia… vince la prepotenza, la corruzione, la mafia, il malaffare e le lobby dei partiti. Oggi siamo al secondo posto in Italia come Movimento politico senza aver promesso niente a nessuno né 80 euro né dentiere e siamo orgogliosi di continuare a restituire soldi che vanno ad incrementare il fondo della piccola e media impresa.
11 milioni di italiani hanno votato per il Pd che ha votato in parlamento tanti provvedimenti CONTRARI alle famiglie che non viene data nessuna possibilità di vivere una vita normale come per esempio la negazione di un Reddito di Cittadinanza a coloro che non hanno un’occupazione e a FAVORE dei poteri forti come il regalo di 7,5 miliardi alle banche, all’acquisto degli F35, dei rimborsi elettorali ai partiti, delle pensioni d’oro, del condono di milioni di euro alle slot machine ecc..
VA BENE invece: che i giovani di oggi non hanno un lavoro, che l’imprenditore si suicida, il Fiscal Compact, il lavoro precario, la Fornero con la sua riforma, che esiste un sindacato a favore della politica, che l’Italiano deve emigrare, che l’Iva è al 22%, l’Expo, la scuola che abbiamo, la sanità che abbiamo, i pregiudicati al parlamento ecc.. Quindi sarebbe onesto da questo momento non lamentarsi più chi ha appoggiato questo tipo di politica.
Si è vero…oggi mi sento deluso da questa politica italiana…ma continuerò nel mio piccolo a lottare soprattutto per le nuove generazioni che non siano costretti ad abbandonare i luoghi dove sono nati. Oggi il popolo italiano onesto ha perso…ma mi consolano i segnali che arrivano dagli altri paesi europei orientati per una politica a favore della propria sovranità.
il Movimento Cinque Stelle con i suoi 17 parlamentari che brilleranno nel parlamento europeo…saranno desiderosi e combatteranno per una politica europea vera a favore delle famiglie.

nicola antonino 27.05.14 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao!ho fatto lo scrutatore sta domenica ed è stato vergognoso non vedere arrivare giovani alle urne...e a tutti coloro che si sono fatti abbindolare dgli80euro di Renzi chiedo:non ricordate più quando 3/4 anni fà con un'addizionale reg ci abbassarono le buste paga tra i 40 e i 60euro? Sveeeeeeegliaaaaa!!!

Claudio Skocir 27.05.14 12:30| 
 |
Rispondi al commento

l'italia non è pronta per i 5 stelle, è troppo indietro. l'ignoranza e il lassismo sono padroni di gente che si fa comprare con una manciata di spiccioli che, tra l'altro, sono soldi suoi e li dovrà restituire a caro prezzo! caro beppe, io e famiglia, amici compresi, ti abbiamo votato di nuovo e siamo pronti a rifarlo ma accetta un suggerimento. evita di dire in anticipo le intenzioni che hai in caso di vincita, ad esempio processare i politici ecc, perchè dai modo agli avversari di prepararsi e cambiare tattica, di costruirsi gli scudi e le apposite campagne mediatiche ben pilotate. evita anche di gridare troppo e di trasmettere, così, nervosismo. evita anche di dire parolacce, perchè in questo paese di anziani ci sono molti finti perbenisti che giudicano male anche per questo e di gente che non ha votato 5 stelle per questa ragione ne conosco un bel po'. è triste ma è così...in ultimo ammiriamo molto la vostra coerenza e l'aver fatto un'opposizione straordinaria ma per combattere i furbi ci vuole altra furbizia, per combattere un tumore ci vuole qualcosa che sia più forte dell'aspirina, perciò apritevi alla possibilità di fare delle coalizioni, magari anche al parlamento europeo, altrimenti non concluderete/mo mai niente perchè sarete/mo sbranati dal sistema! l'alternativa è mollare tutto e lasciar cuocere gli ignoranti nel proprio brodo fino a quando gli costerà così cara che dovranno mordersi le mani (e non manca molto!!!). non so chi ti dà la forza ma io, al tuo posto, avrei lasciato l'italia con un bel videomessaggio-vaffa dedicato all'ignoranza. in tutti i casi, grazie per le battaglie che fai, ciao e auguri sinceri!!!!!!

antonio locampo 27.05.14 12:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ebbene si!! hanno vinto ma io sono molto ottimista e non smettero di credere in quello che facciamo, anzi ora più di prima, possiamo ripartire dal basso visto che con le ultime amministrative simo riusciti a mettere molti consiglieri nei comuni dove non eravamo presenti, tipo nel mio " Vinci " dove in soli 2 mesi, ci siamo riuniti e siamo riusciti a mettere 2 consiglieri in comune. ripartiamo e diventeremo più forti. ciao fabrizio

fabrizio ciolli 27.05.14 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Sono deluso , che in Italia ci sia ancora , questi risultati per colpa dell' ignoranza. Troppi. Sono ancora legati alla paura del cambiamento. E non sono coscienti di quello che sta avvenendo in Italia. Chi ha la pensione o ancora lo stipendio ha paura di perderlo , ma non pensa che se peggiora ancora e peggio per tutti. Sono amareggiato.....

marco 27.05.14 12:27| 
 |
Rispondi al commento

.... (continuazione)

Ma afferma anche che alcuni governi, benché destinati alla distruzione, in certi periodi della storia umana hanno recato sollievo al suo popolo… pertanto un governo M5S, sotto certi aspetti, potrebbe configurarsi in uno di questi….

Pur non interessandomi più di politica ho apprezzato il vostro operato e per questo condivido anche l’amarezza che provate…

Non voterò mai M5S, come non voterò mai nessun’altro partito politico, a motivo della mia neutralità cristiana, ma ho voluto semplicemente esternare il mio apprezzamento e la mia comprensione nei vostri confronti…

Un suggerimento che potrei dare è solo quello di mantenere una neutralità trasversale dal momento che le idee non hanno colore e posizione politica e di lasciar perdere accostamenti a personaggi o azioni di destra o sinistra del passato e del presente…

Quello che deve passare è l’idea del cambiamento di sistema e non di persone o di partiti, quello che la maggioranza non ha capito… e cercate di usare di più un linguaggio persuasivo e non offensivo o aggressivo… i fatti valgono più di mille parole o promesse (quello che non sta facendo Renzi)…

Fate tesoro della sconfitta ricevuta e fatene oggetto riflessione e di una profonda analisi critica e onesta…

In attesa che il Regno di Dio prenda il pieno potere dell’intera terra la speranza è che nel frattempo ci sia un governo che sappia almeno attenuare le sofferenze del popolo di Dio…
Buon lavoro…

-Leo-

..... (fine)

Leo Kama 27.05.14 12:24| 
 |
Rispondi al commento

..... (continuazione)
Abbiamo entrambi l’avversione morbosa per le ingiustizie, la violenza, i soprusi e quant’altro crei difficoltà o problemi all’umanità… e potrei andare avanti per ore facendo l’elenco di tutto ciò che di positivo e negativo abbiamo in comune… (sembra avere quasi lo stesso programma)…

Purtroppo abbiamo in comune anche tutto ciò che ci circonda e che ostacola i buoni propositi in programma…
Abbiamo un sistema basato sulla corruzione, sull’immoralità in tutte le sue sfaccettature, piena di politici e governanti che pascono sé stessi e non il popolo… governi che si fanno guerre tra di loro facendo scorrere sangue innocente badando esclusivamente ad interessi economici e speculativi personali… Abbiamo opposizioni e persecuzioni politiche, religiose ed ideologiche amplificate dai media venduti al potere… andiamo entrambi tra la gente a diffondere a livello personale le nostre idee con la speranza (a volte anche con la convinzione) che prima o poi aprano gli occhi e capiscano la realtà in cui vivono e la speranza che gli si prospetta per il futuro.. ma poi il sistema malvagio di questo mondo li travolge nuovamente nel loro vortice…

Capisco e comprendo pienamente l’amaro che provate dopo una sconfitta del genere perché anche noi Testimoni di Geova siamo ogni giorno per le strade (sotto il sole, la pioggia e la neve) a condurre una battaglia in cui ci scherniscono, ci deridono, ci insultano, ci massacrano di critiche e calunnie, e spesso ci viene la tentazione di mollare tutto e di mandare tutti a quel paese; ma poi riflettendo sull’importanza del messaggio che portiamo ci rianimiamo e continuiamo con zelo e con più forza di prima.

La Bibbia afferma che “Tutto il mondo giace sotto il potere di Satana” (1° Giovanni 5:19) e di conseguenza tutte le forme di governo attuali sono destinate (a breve) ad essere distrutte e sostituite dal Regno di Dio, (Daniele 2:44)

Ma afferma anche che alcuni governi, benché de

Leo Kama 27.05.14 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Non mollare mai, dobbiamo metterci ancora più energia. Altro che abbassare i toni, dobbiamo alzarli ancora di più. Vinceremo

Alessandro Spinelli 27.05.14 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Non disperiamo "nessuno è profeta nella propria terra"...sono sicuro che il trionfo del movimento ci sarà ben presto a dispetto degli increduli.Nel prossimo periodo di campagna elettorale consiglio di agire con l'astuzia di un serpente e la mansuetudine di una colomba.AVANTI DUNQUE!

maurizio barbone, Faenza Commentatore certificato 27.05.14 12:19| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe, ci si chiede dove tu abbia sbagliato e mi permetto di dirtelo. hai peccato di eccesso di onestà e di capacità pari allo zero di misurarti coi i vecchi volponi della politica. quella mattina in streaming con Renzi anziché aggredirlo con quell'attegiamento di totale chiusuraavresti dovuto dirgli "certo Matteo, facciamo insieme le riforme, salviamo insieme il paese, sono daccordissimo con te" poi ti saresti dovuto alzare per stringergli la mano ed aggiungere quasi con noncuranza "ah dimenticavo, facciamo le rifome insieme e governiamo insieme ad una sola condizione, che rinunciate d subito al rimborso elettorale". nessuno avrebbe potuto dire che il M5S non voleva il dialogo e le larghe intese. per il futuro caro Beppe, sii più andreottiano e meno puro, a quanto pare i troppo onesti in questo lacero paese fanno molta molta molta paura.
con stima, Massimo

Massimo Scaffidi 27.05.14 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo e parlamentari M5S,

chi vi scrive è uno che ormai da anni non vota più e che da anni ha abbandonato totalmente la politica. Inizialmente l’ho fatto perché avevo intuito che la politica è una cosa sporca e che solo chi è in grado di calpestare i propri ideali e la propria moralità può fare carriera, ma principalmente ho abbandonato la politica a seguito della mia fede religiosa acquisita successivamente, dal profondo studio della Bibbia.

Da anni sono un Testimone di Geova e come tale considero la politica così come la considera la Parola di Dio. “Una bestia selvaggia” (e non a caso) e credo fermamente che solo l’intervento divino, tramite il Regno di Dio (che menzioniamo nella preghiera modello del Padre Nostro) finalmente metterà le cose a posto a livello mondiale.

Lo so, già state pensando al solito deficiente e fanatico religioso che scende da chissà quale pianeta…

Ma ho voluto scrivere queste poche righe perché nel vostro movimento ho notato molte analogie con la nostra opera di divulgazione religiosa che svolgiamo e che spesso anche a voi, che utilizzate un mezzo di comunicazione nuovo e non a tutti comprensibile, spesso vi danno degli extraterrestri…

Per esempio abbiamo in comune l’onestà, la trasparenza, l’aiuto reciproco per chi vive male (nessuno lasciato indietro), l’eliminazione di qualsiasi forma di immoralità, di qualsiasi forma di distinzione sociale, razziale e/o di altro genere… la partecipazione comune e la condivisione comune di tutto ciò che serve per vivere degnamente e in condizioni ottimali… acqua, territorio, cibo…
Crediamo entrambi di poter vivere su una terra che sia realmente un paradiso (non fiscale) capace di garantire una vita serena per tutta l’umanità (le condizioni ci sono tutte)… dove regni la pace e l’amore tra i popoli e non ci siano guerre tra nazioni, popoli e singoli individui…
Abbiamo entrambi l’avversione morbosa per le ingiustizie, la violenza, i soprusi e qu

Leo Kama 27.05.14 12:12| 
 |
Rispondi al commento

fate una buona opposizione con stima marzia

marzia ceccherini 27.05.14 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Questo risultato è solamente la conferma che la gente ha paura di cambiare. Troppi pensionati timorosi di perdere quel pò che hanno e non abbastanza giovani per procedere al rinnovamento.
Ma il cambiamento arriverà eccome se arrivaera'. Grazie a tutti. M5S avanti tutta :).

alessandro 27.05.14 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Non importa, andrà sicuramente meglio alle prossime politiche (che sono quelle che ci interessano più da vicino). Noi non molliamo.......neanche tu Beppe !!!!!! M5S forever !!!!!!

giuseppe calabrese 27.05.14 12:00| 
 |
Rispondi al commento

ABBIAMO PERSO UNA BATTAGLIA NO LA GUERRA CORRAGGIO

LUIGI 27.05.14 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Non c'e' problema Beppe, le bugie hanno le gambe corte, il destino di
questi pagliacci e' gia' segnato. La COERENZA e' la cosa piu' importante e
l'ebetino ha gia' dimostrato di non averla!!! Diamo tempo al tempo e anche
l'italiano ottuso prima o poi si rendera' conto! Grande Beppe...sempre
OTTIMISTI!!! Continueremo a lottare per un Italia ONESTA e PULITA!

Angelo Solimando 27.05.14 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Il 22 % non è mica da buttare, e poi con tutto il casino che abbiamo fatto cosa ci aspettavamo, certo che gli altri hanno avuto paura. La Nostra è una vittoria, abbiamo risvegliato la coscenzia di un popolo, chi parla di sconfitta è perchè deluso ma a nulla serve vincere con la menzogna. Vedete, NOI continueremo a svegliarci sereni la mattina, quegli altri invece, saranno meno tranquilli, dormiranno male e si svegliaranno peggio, e questo è solo l'inizio ...... poveri LORO.

VINCONO LORO

vittorio M., ACCADIA Commentatore certificato 27.05.14 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Volevo solo dire , che sono fiero del M5S , per quello che fate , e quello che siete riusciti a dimostrare con i fatti, nonostante le persone sono ostili alla realtà . Chiudo il messaggio dicendo ,che dalle sconfitte nascono le vittorie . Grazie a tutto lo staff del Blog di Beppe Grillo , e grazie a Movimento . Continuate su questa strada, che ogni con il tempo si raccolgono i propri sforzi

Josh Jo, Cinisi Commentatore certificato 27.05.14 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
forza e coraggio hanno solo vinto una battaglia, con la solita politica gattopardesca, andiamo avanti arriverà la nostra ora.
Con stima Marco

Marco 27.05.14 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Troppi urli, troppe minacce, troppo Hitler, troppi processi, troppo scomposti.
Servono più pacatezza, decisione, fermezza, lucidita',attenzione ,accortezza

maurizio petrini 27.05.14 11:40| 
 |
Rispondi al commento

che tristezza :-(

marcello tramontan, galzignano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 27.05.14 11:39| 
 |
Rispondi al commento

mi sento un po delusa pensavo che la gente si svegliasse e avesse voglia di cambiamenti ma credo che l'ignoranza a preso il sopravvento...sono anch'io dell'idea che l'italia e un popolo di vecchi e che l'informazione la prendono dalle tv di parte o dai giornali che scrivono nascondendo molte verita...ma so che prima o poi capiranno ..diamo tempo al tempo..

monitillo caterina 27.05.14 11:36| 
 |
Rispondi al commento

La vecchia balena bianca governava male, però poggiava su una base ampia di ampia di consenso, perchè faceva ricadere i benefici del malcostume su un numero quanto maggiore possibile di persone. La recente classe politica, a causa della crisi economica, ha mantenuto i vantaggi del malcostume per pochi. Gli italiani hanno votato Renzi perchè riallarghi la fetta di popolazione che gode, non per fare ciò che è giusto. Se mancherà in questo, nel 2018 il PD sarà all'1%.

Sergio Lacquaniti 27.05.14 11:15| 
 |
Rispondi al commento

quanto può essere ambigua una vittoria? Quanto può essere ambigua una sconfitta? vittoria e sconfitta sono solo due parole. In ogni vittoria si nasconde sempre inesorabile una sconfitta. In ogni sconfitta si nasconde sempre inesorabile una vittoria.

Daniele Angius 27.05.14 11:11| 
 |
Rispondi al commento

gli italiani sono stupidi, si sa, bisogna prenderla con filosofia. Siamo un popolo che si indispettisce più per un "vaffanculo" che per un delinquente che ruba/uccide/imbroglia. La cosa importante e non mollare...mai!

flowPhil 27.05.14 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Quando si perde bisogna fare autocritica, capire dove si è sbagliato, per non incorrere di nuovo negli stessi errori.

Luigi de Simone 27.05.14 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Grande Grillo è esattamente quello che ho scritto sul blog. Mi permetto però di fare un appunto moderare i toni. Non tutti capiscono la comicità del paradosso molti prendono alla lettera le parole e quindi si ingenera paura. Poi c'è chi ci marcia ed il gioco è fatto. Comunque un movimento che è la seconda forza in parlamento è di tutto rispetto.
Qualcosa sta cambiando e nei cambiamenti l'importante è esserci.

alessandra Turone 27.05.14 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Certo non è andata bene, ma 5 stelle resta il secondo partito. Ora bisogna andare avanti.
Ho letto i commenti e siccome è già stato detto tutto mi astengo dal farne ancora. Spero che Grillo faccia come me e li legga, perchè in questi commenti ci sono le soluzioni con cui tracciare la strada da seguire.

Giacomo R. Commentatore certificato 27.05.14 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra di sognare, ha perso solo Grillo?, NON E' VERO, hanno perso gli altri, anzi abbiamo perso tutti un'altra occasione...

paquito 27.05.14 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Rinnovo la fiducia al movimento ,e prometto di impegnarmi ancora di più.
ciao Beppe

battisti claudio, aprilia Commentatore certificato 27.05.14 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Beppe è forte: se l'è presa con i vecchi e con i pensionati. E cosa volevi, che i vecchi ed i pensionati si munissero di PC, imparassero ad usarlo, per "recepire" il suo blog? Li hai esclusi Te, puntando tutto solo sulla "rete", poi volevi che ti votassero "al buio"?
Non conosci la storia: le rivoluzioni le hanno sempre fatte i giovani, dai "vecchi" non puoi pretendere molto. Siamo un paese di vecchi, quindi........o stai fisso da Vespa e dalla D'Urso, o ti fermi al 22%.

Vincenzo P. 27.05.14 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Dopo lo scrutinio ho pensato di scappare da questo paese di pecoroni...ma poi ho pensato che se non scappi tu GRANDE BEPPE portatore sano di verità...solo tu ci hai permesso di guardare dentro queste scatolette vuote. GRAZIE questo 21% ci sarà sempre

maurizio mandraffino 27.05.14 10:48| 
 |
Rispondi al commento

Beppe sei spettacolare!!!! hai reagito in modo strepitoso alla apparente sconfitta!!!!
sono d'accordo. la maggior parte degli italiani non ha voglia ed ha paura di cambiare, preferisce ancora rimanere nella sporcizia e nella slealtà e soprattutto come dici tu, non ha a cuore il futuro delle nuove generazioni.
forza Beppe vai avanti! e non ti curar dei "poveretti" che fanno falsa ironia usando modi PENOSI per sminuirti e ridicolarizzarti.
Chi ha bisogno di questo non è certo un vincitore, ma un perdente in partenza.
Giuliana S.

Giuliana S. 27.05.14 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe!
Abbiamo preso una bella botta ma con un po di "ghiaccio passa tutto!!

vittorio Cometti 27.05.14 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei dedicare a quel 41% esperti di politica la canzone di Bennato "arrivano i buoni" , che con questo voto hanno risolto tutti i problemi dell'umanita.....
Strano popolo gli italiani si lamentano del governo e dell europa poi votano per il governo e per l europa, noi saremo sempre contro questa gente ...in direzione ostinata e contraria.....forse non vinceremo mai ma il nostro voto per 30 denari tradendo i nostri figli e i nostri nipoti non l avranno mai....

faber faber 27.05.14 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Poveri italiani , una mentalità borghese e perbenista che lascia spazio solamente agli interessi personali e al fumo di prestigiatori abili nel far brillare davanti agli occhi specchietti per le allodole che valgono 80 euro , ma come tutte le rivoluzioni benefiche bisogna lottare e continuare, complimenti per il vostro lavoro e il vostro impegno. sono con voi da sempre .

lorenzo lionello, voghera pv Commentatore certificato 27.05.14 10:24| 
 |
Rispondi al commento

voi avete voci potenti
lingue allenate a battere il tamburo
voi avevate voci potenti
adatte per il vaffanculo

La domenica delle salme
gli addetti alla nostalgia
accompagnarono tra i flauti
il cadavere di Utopia
la domenica delle salme
fu una domenica come tante
il giorno dopo c'erano i segni
di una pace terrificante
mentre il cuore d'Italia
da Palermo ad Aosta
si gonfiava in un coro
di vibrante protesta

Luca Dall'Olio 27.05.14 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Beppe la tua apparizione da Vespa è stata deludente non hai convinto nessuno eri impacciato e hai dimostrato una superficiale conoscenza dei temi a differenza del di Battista. Ricordati che il Movimento con il suo 22% è il secondo partito è può rappresentare una speranza di cambiamento per l'Italia se non mandi tutto a buttane.

Paolo 27.05.14 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe che delusione vince la corruzione voto di scambio io suggerisco ai ragazzi che rinunciano al loro stipendio di darlo direttamente nelle mani alla gente disoccupata. Andate in televisione a denunciare tutti i malaffare senza più gridare nelle piazze.

liboria maria zagarella, catania Commentatore certificato 27.05.14 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Perché la parola Maalox rimanda al sito del farmaco????? mah!!!

Franco Buttafava 27.05.14 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Il tuo commento:
"Non dobbiamo preoccuparci Beppe , perche' non abbiamo perso la guerra ma
una battaglia,e ne usciremo vincitori.Bisogna dire pure che Renzi ha vinto
con chi l'ha votato e non con tutti gli Italiani votanti,e quello che gli
ha promesso se non lo mantiene fara' la fine di Forza Italia.Ricordiamoci
che siamo al secondo posto e dobbiamo continuare piu' incentivati di prima."

luigi zarcone 27.05.14 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, quanto costruito fino ad oggi è davvero un sogno. Il Movimento come alternativa ai partiti, il programma, lo scambio di idee e non lo scontro di ideologie, che non portano ad altro che ad una "rappresentazione deformata della realtà". Io credo, analizzando la situazione da studente e giovane giornalista (quindi non ancora terrorista :) ) che le elezioni siano state perse a causa della posizione anti-euro troppo radicale. La gente ha avuto paura e si è affidata al "nuovo che avanza" (per cortesia) del PD. Credo sia una chiave di lettura da prendere quantomeno in considerazione. Buon lavoro.

Luca Giordan (luchej), Napoli Commentatore certificato 27.05.14 09:48| 
 |
Rispondi al commento

Ho sempre creduto e credo tutt'ora, che la voglia di onestà, trasparenza etc. non nasce quando un Paese è pressocchè disrutto e non c'è piu' trippa per nessuno.

maria rita muzi 27.05.14 09:42| 
 |
Rispondi al commento

Da comico a pagliaccio il passo è breve. Una cosa è certa, Beppe è persona intelligente e non un falso moralista. Ha gridato, urlato, offeso, sputato addosso a tutto a tutti, ha canibalizzato il movimento, ha fatto il fariseo guardando alle pagliuzze negli occhi dei suoi avversari quando nei suoi vi sono travi!!!
Ora è il momento della verità. E' il momento in cui deve fare purtroppo onore al suo movimento. E' il generale che non ha vinto la battaglia e ha perso la guerra che lui aveva cominciato. E come tutti i generali che si rispettino, che hanno combattuto alla testa dei loro uomini, e che li ha visti cadere, dovrà riflettere nell'orto della solitudine quali sono stati gli errori che hanno portato alla sconfitta. la politica non va mai gridata, la politica va fatta, come le battaglie che non devono essere pensate e gridate, ma combattute. Vinciamo poi....non vinciamo più....tutti slogan slegati dal contesto in cui stiamo vivendo. Quando la casa brucia non si può stare alla finestra urlando di buttare acqua, di correre, di spegnere prima qua e poi la. Bisogna rimboccarsi le maniche e partecipare attivamente per evitare che anche la tua "cameretta" prenda fuoco.
Sono sicuro che il generale ora farà un passo indietro e con lui i vari casaleggio e associati.
Il movimento sorprendentemente ne trarrà un enorme BENEFICIO.

ildebrando di soana 27.05.14 09:21| 
 |
Rispondi al commento

Inutile ribadire la delusione per questo paese...
Non la finirei più, quanti anni sono ormai che mi delude.
Pensavo invece una cosa seria da fare, l'Aventino per Renzi.
Si potrebbe dire:
VISTO CHE QUESTI SONO GLI ITALIANIO, IL M5S VOTA DA ORA IN POI (FINO ALLE ELEZIONI) TUTTO QUELLO CHE PROPONE RENZI (E SOLO LUI), E DICO TUTTO!!!
E' L'UNICO MODO PER METTERLO IN CATTURA, PER METTERLO A NUDO, NON AVREBBE PIU' SCUSE E LE RIFORME LE DOVREBBE FARE AL VOLO SE CAPACE.
POI TUTTI SI RENDERANNO CONTO DI QUELLO CHE HA PRODOTTO E DELLE FIABE CHE HA RACCONTATO.
SI COMMENTA E SI CRITICA TUTTO, SI DICE COSA SI VORREBBE INVECE FARE, MA SI VOTA SEMPRE TUTTO!
RIPETO, L'UNICO MODO PER METTERE VELOCE A NUDO...
NON POSSIAMO ASPETTARE ANCORA 20 ANNI DI UN NUOVO BERLUSCA! NON ABBIAMO TEMPO.
DOBBIAMO DIMOSTRARE SUBITO QUANTO GLI ITALIANI SIANO FARLOCCHI A CREDERE AL RENZI DI TURNO!!!

alessandro APA 27.05.14 09:18| 
 |
Rispondi al commento

La delusione è forte ma la fiducia nel Movimento e nelle sue idee è ancora più forte. I tempi del cambiamento sono lunghi ma la strada è quella giusta. Beppe la mia giornata era iniziata malissimo ma il tuo video messaggio mi ha ridato serenità. Tuttavia una critica la voglio fare: in futuro evitiamo messaggi ambigui (foto del campo di sterminio nazista) e riferimenti a Berlinguer. Bisogna portare all'attenzione della gente le iniziative che i ragazzi fanno in parlamento, trovare il modo di spiegarle e diffonderle non solo in rete ma anche attraverso i media. Orgoglioso di far parte di questa grande famiglia saluto Te, Gianroberto e tutti i ragazzi che ci rappresentano. Viva il M5S!

Romolo Bonomo 27.05.14 09:11| 
 |
Rispondi al commento

avevamo preso troppi voti nelle precedenti elezioni. Nelle votazioni nazionali, in troppi hanno dato il voto al M5 stelle per protesta verso i partiti di governo. Ora ci siamo contati... e siamo in tanti, tutti convinti. Continua così Beppe non mollare!!! ciaooo

valter mizzaro 27.05.14 08:53| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ci siamo rimasti tutti malissimo, ma ti voglio ringraziare perche mi hai ridato fiducia....mi hai fatto capire che una speranza c'è, che posso fare qualcosa per il futuro di mio figlio. E ora ti chiedo di continuare ad avere fiducia in noi...SEI LA NOSTRA UNICA SPERANZA PER UN FUTURO MIGLIORE!!!! GRAZIE DI CUORE

francesca togno 27.05.14 08:50| 
 |
Rispondi al commento

Semplicemente favoloso, nessuno mai con così tanta ironia. Pur con i travagli di questi tempi, c'è ancora un'Italia che batte e spera.
Forza Beppe, vinceremo noi

Alberto Falzoi 27.05.14 08:49| 
 |
Rispondi al commento

FACCIAMO COSA DICIAMO + O NOI O LORO = VOTAZIONE

Credo che sia necessario una votazione tra gli iscritti sullo scioglimento del movimento.Bisogna ribadire con forza la volontà di continuare.

Ringrazio comunque per il notevole impegno e per quanto fatto.

Giancarlo G., Verona Commentatore certificato 27.05.14 08:46| 
 |
Rispondi al commento

Questo il VERO risultato delle europee.....: Partito Astensionisti 41,3%
PD: 23,9%
Movimento 5 stelle: 12,4%
Forza Italia: 9,8%
Lega Nord: 3,6%
NCD: 2,6%

L'Italia NON vota.

Marcello Turroni 27.05.14 08:38| 
 |
Rispondi al commento

Il 21% è un risultato di tutto rispetto grazie m5s

Itria Scarfo 27.05.14 08:27| 
 |
Rispondi al commento

Gli italiani non sono ancora pronti al cambiamento. Sono un popolo clientelare, buono solo a lamentarsi e facilmente corruttibile; insomma un popolo che vale 80 euro !!!!!!

salvatore vincenti, Lucera (FG) Commentatore certificato 27.05.14 08:06| 
 |
Rispondi al commento

La Logica! Come si fa a sostenere che il PD deve i tanti voti ricevuti all'erogazione degli 80 euro mensili e nello stesso tempo dichiarare che quei voti sono di anziani pensionati? E' possibile che Grillo non sappia, che nessuno gli abbia fatto sapere, che i pensionati riceveranno quegli 80 euro, se davvero li riceveranno mai, solo nel 2015?

MARIO PREVITERA, venezia Commentatore certificato 27.05.14 08:05| 
 |
Rispondi al commento

Questi pensionati non hanno colpa.
Nessuno di loro possiede un collegamento internet.
L'informazione gli arriva solo dalla TV.
Non partecipano ai comizi di piazza perchè il loro giornale dice che ci sono pericoli di violenza.
Perchè si sveglino occorre che Internet arrivi sino a loro.
Ci vuole tempo. Non puntiamo troppo alto, subito.
Non fidiamoci più delle previsioni inventate.

angelo croletto 27.05.14 07:54| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe, sei unico.
Nessun dramma, ci vuole tempo...andiamo avanti che il cambiamento è ormai innescato.
Grazie a tutti i nostri cittadini, continuiamo così

fabio Giarratana 27.05.14 07:43| 
 |
Rispondi al commento

Io davvero capisco chi dall'estero si senta stordito !!! Io stesso sono così deluso, credo in una Italia migliore di questa, credo in un Paese che non lascia indietro nessuno, credo in un paese che si vergogna quando vede un Italiano frugare nell'immondizia, credo nel reddito di cittadinanza non come elemosina ma come strumento per far progredire il paese, purtroppo ci crediamo in pochi e quindi l'unica consolazione è che sognare è bello e per ora è ancora Gratis !!! Continuo a sperare ma sono molto triste vedo i giovani senza futuro e io che non sono ancora anziano vedo per me tutto nero. Andiamo avanti con la nostra vita e speriamo in bene per il futuro che mai la violenza entri nel paese che mai la fame e la miseria diventi dilagante, speriamo bene.

Paolo C., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 27.05.14 07:13| 
 |
Rispondi al commento

La battuta del Malox di Grillo esprime bene come ci siamo sentiti noi riuniti a vedere i risultati da San Francisco, CA. Eravamo come storditi. Penso che per noi qui all'estero il M5S rappresenta quell'attenzione alle idee, al futuro di democrazia diretta digitale e all'innovazione che noi sperimentiamo qui in California. Grazie al M5S possiamo parlare di politica italiana senza vergognarci. Grazie al M5S abbiamo creato un nuovo tipo di comunita' di immigrati italiani negli Stati Uniti che si riunisce per preoccuparsi delle sorti del paese e non della partita dei mondiali. Grazie al M5S ci sentiamo piu' vicini all'Italia e siamo entrati nei palazzi perche' i nostri deputati sono reattivi, presenti, veri. E quelli alle Europee non saranno da meno. Si per i numeri abbiamo perso e' vero come negarlo, menomale pero' che la realta' e' piu' complessa e un numero non puo' rappresentarla tutta...
‪#‎M5Sforever‬ ‪#‎vinciamopoi‬ ‪#‎M5SCalifornia‬ ‪#‎change‬ ‪#‎future‬ ‪#‎cultureRevolution‬ ‪#‎collectiveknowledge‬ ‪#‎newpolitics‬

Elisa Scipioni, elisa.scipioni@gmail.com Commentatore certificato 27.05.14 04:52| 
 |
Rispondi al commento

Noi abbiamo un pregio/difetto; siamo dei cittadini onesti......e non siamo dei volponi truffardini!!!! il che' vuol dire....che non possiamo competere comtro strategie di menti malefiche e malate.......dobbiamo trovare un modo....per avere la meglio su questa gente indegna...ma sensa perdere la nostra bonta' di cittadini onesti...non possiamo essere delle pecore impasto dai leoni!!!! i leoni semmai vanno messi in gabbia!!!
Io Beppe ...tu che sai come muoverti......ti do un consiglio...ma penso che gia' lo stai facendo..e sta anche nei cuori di tutti noi::: fare delle indagini sulle votazioni!!!! c'e odore di imbriglio!!!
probalbilmente, forse ...
....Renzi avrebbe vinto comunque....perche..piano..piano..la gente si abitua al cambiamento e prima della grande vincita..bisogna scalare la montagna!!!; ma 2......3...5...6...per cento.........di differenza!!!ma il 0 per cento...e una esagerazione......!!! e come volere dire..che gli italiani ci ti vogliono!!!! e questo non e' vero!!
quindi...o ci sono stati degli imbrogli elettorali....o la gente si e0 tutta masochisticamente rintriciullita!!!
Beppe...per favore..fate dei controlli!!!! i stessi miei 2 amici che pur non avendo votato il m5s..ma che hanno votato pd...( li rispetto e gli voglio bene..ma non condivido le loro idee,,,ma accetto la loro scelta) sono stranizzati...da questo eccesso di voto!!!! ti chiedo a nome se posso permettermi di tutti noi..di vederci chiaro Giuseppe Benigno

giuseppe benigno (giuseppebenigno@hotmail.it), palermo Commentatore certificato 27.05.14 04:00| 
 |
Rispondi al commento

I tempi non sono ancora maturi, necessita un po di pazienza ancora.

giuseppe t., acri Commentatore certificato 27.05.14 03:48| 
 |
Rispondi al commento

Le riforme che quel bullo servo del capitale di renzi vuole portare avanti in realtà sono danni molto gravi a quello che ancora ci è rimasto come ad esempio l'acqua un bene comune che lui e la sua cricca mafiosa vogliono privatizzare, speculazione selvaggia quindi ancora ettari di suolo che verranno cementificati in nome del dio denaro, vedi la TAV o la Pedemontana opere inutili e costose a spese sempre e solo del povero cittadino, solo per dirne due perchè ce ne sarebbe un elenco. Sono veramente inkazzato come non mai, sembra di rivivere il periodo elettorale de '94 in cui il PIDUISTA Berlusca prometteva 1 milione di posti di lavoro ma poi si è visto che invece erano tutte balle orchestrate solo per accapparrarsi i voti per poi portare avanti il suo piano di privatizzazione e difendere così i suoi interessi e quelli della casta che lo appoggiava esattamente come sta facendo ora con l'ebetino. Il M5S non deve assolutamente arrendersi ma deve continuare a combattere da solo senza alleanze con altri partiti con la stessa determinazione onestà e coerenza che la sempre contraddistinto. Io vi ho sempre votato e continuerò a votarvi, sempre fino alla vittoria. Beppe non mollare continua con i tuoi comizi nelle piazze ad informare la gente siamo tutti con te!!!

FederocK 27.05.14 03:39| 
 |
Rispondi al commento

Non appellare troppo a la gente, non chiedere il voto. Continuare a proporre el cambio,
mantenersi compatti. Cosi e la gente. Bisogna una autorita. A la fine votarano. Sarano loro a chiedere ai 5 Stelle di guidare.

Leo Dan 27.05.14 03:21| 
 |
Rispondi al commento

PAESE AI CONFINI DELLA FANTASCIENZA !? SI'!
PURTROPPO LA CRISI E' PROFONDISSIMA .... E HA FONDAMENTA ETICHE, MORALI......

MA CHE CAZZO!!!! LA VITA E' SEMPLICE ....
NON UCCIDERE, NON RUBARE, NO DIRE IL FALSO, .... ETC. ETC. E IMPARARLA RICHIEDEREBBE SOLO UN PO' DI UMILTA'......

I PIU' "GRANDI UOMINI" SONO SEMPRE STATI ANCHE I PIU' UMILI, MA IN UNA SOCIETA' "MALATA", PER PARADOSSO, RESTANO DA SEMPRE ANCHE I PIU' INCOMPRESI, INVIDIATI, E OSTEGGIATI

NON E' IL MESSAGGIO CHE NON PASSA !!!! ....
E' ANCHE FIN TROPPO CHIARO QUELLO CHE ORAMAI AVVIENE DA ANNI IN QUESTO PAESE..... E LA GENTE SI E' ASSUEFATTA.
IN REALTA' NON SI SCEGLIE IL NUOVO SOLO QUANDO SI TEME DI PERDERE IL VECCHIO (E IN QUESTO CASO SONO PRIVILEGI.... ETC. ETC.).

E' UN POPOLO SENZA MEMORIA, NE INTEGRITA', .... CI SI VENDE PURTROPPO PER MOLTO POCO (SI', BASTANO ANCHE 80 EURO), E' UNA VERA MISERIA.... E COSì SI E' PREFERITO ANCORA LASCIARE L'ITALIA IN MANO A "GENTE SENZA CUORE"..

QUI, IL PROBLEMA VERO, SONO LE ORECCHIE CHIUSE DI CHI HA PERDUTO COSì OGNI CAPACITA' DISCRIMINANTE TRA CIO' CHE E' BUONO E SENSATO E CIO' CHE EVIDENTEMENTE NON LO PUO' ESSERE.

SI FA FATICA A CREDERE CHE LA REALTA' SIA QUESTA !


CARO BEPPE ...., SE ALLA GENTE CHE DORME GLI SI URLA (CON AFFETTO) LA VERITA' IN FACCIA, PER OGNI PERSONA CHE TI RINGRAZIA NE TROVI ALTRE NOVE CHE TI REPUTANO UN CRIMINALE.....
IN QUESTO PAESE E' CONSIDERATO CRIMINOSO AVVICINARSI ALLA VERITA', E SOPRATTUTTO FA MALE ALLE COSCIENZE...

GRAZIE, GRAZIE, E ANCORA GRAZIE PER TUTTO QUELLO CHE STAI E STATE FACENDO.
NON CI FERMERANNO PIU'!

roberto tummolo 27.05.14 03:12| 
 |
Rispondi al commento

Nel video appena visto, Beppe Grillo mi è parso insolitamente.....sgonfio e la cosa non mi è piaciuta....noi siamo ancora qui, e non abbiamo ancora smesso di dargli fiducia, gli "altri" hanno avuto solo quello che meritano, arriverà anche il nostro momento "CORAGGIO IL MALOX PRIMA O POI LO FAREMO MANGIARE A LORO, e sarà l'unica cosa che riusciranno a mangiare a nostre spese.-

cosimo carmelo castrignano, Lecce Commentatore certificato 27.05.14 03:02| 
 |
Rispondi al commento

Se volete posso dirvi la mia visto che l'anno scorso avevo votato 5 stelle ma ora no.
Non mi sono piaciute diverse cose del movimento:
- semplificare eccessivamente, al punto da essere demagogici, alcune questioni, tipo far credere alla gente che si può uscire dall'euro e dal fiscal compact in 5 minuti e senza conseguenze, o far credere che ci sono le coperture per un reddito di cittadinanza quando ci sono a stento quelle x gli 80 euri. Cose di questo genere.
- ostilità politica a prescindere verso tutti. Sia come atteggiamento in sè che come cojseguenze: il m5s resterà sempre ininfluente se continuerà a puntare al 51% per andare al governo da solo. Non esiste. E i responsabili della rielezione di napolitano, del gov letta etc siete anche voi, perchè li avete messi nelle condizioni perfette per fare le larghe intese.
- e poi alcune delle espulsioni, che ho trovato assurde. Non mi riferisco solo ai parlamentari. Roba da partitazzi monarchici del peggior tipo.

Quindi leggete o sfanculatemi, ma cercate di prendere in considerazione ALMENO UNA delle cose che ho scritto. Di sicuro farebbe bene al movimento. Notte

Ruggero Veronese 27.05.14 03:00| 
 |
Rispondi al commento

“Solo un uomo che sappia cosa vuol dire essere sconfitto può scendere fino al fondo della sua anima e venire su con quell'oncia di potenza necessaria per vincere quando il combattimento è pari.” (Muhammad Alì)

Alessandro Giordani 27.05.14 02:35| 
 |
Rispondi al commento

Alti e bassi ci sono per tutti! Abbiamo avuto un primo alto, adesso un basso..e con tranquillita' avremo un altro alto!

Francesco A. Commentatore certificato 27.05.14 02:33| 
 |
Rispondi al commento

Popolo stellato, mettiamo dentro qusto risultato, andiamo
Sei milioni di voti sono tanti, poi il blog
é una grande scola, un nutrimento, Grazie
Beppe, io pensavo gia' tante cose corsare, ma
Ti dico Grazie perche` capisco sempre meglio
E non mi sento solo, appena le stelle tramontano
Soavi, durante il giorno racconteremo tutto

Soffiate anche nel pomeriggio e di sera Poi......
di nuovo le Selle, cinque grilli prendono la storia
Della luna Della terra dell`idrogeno, dei soldi

Grazie Grillo, vivremo liberamente
AncheGrazie a te, non sparire

Buona Fortuna A T U T T I

CLAUDIO CUNDARI

claudio k., rocca priora Commentatore certificato 27.05.14 02:05| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti per l'ennesimo spot a un farmaco. Davvero encomiabile.

Barbara Biagini Commentatore certificato 27.05.14 01:54| 
 |
Rispondi al commento

Le sconfitte se utilizzate bene sono una lezione formidabile su come in futuro evitare errori e fraintendimenti. Forse una "scrematura" era necessaria, anche per fare una conta su chi ce e chi ci prova. Credo che degli errori sono stati commessi ma ci stanno tutti. Sono fisiologici se guardiamo la curva temporale nell'evoluzione del M5S. Non siamo così navigati e smaliziati come questi professionisti della politica sanno fare e manipolare. L'unica preoccupazione che ci deve interessare é quella di elaborare nel frattempo idee economiche valide e fattibili come per esempio la rivalutazione del lavoro artigianale, il primato delle idee, la formazione, il green work, ecc. Su le maniche, ce tanto da fare! Prima o poi passeranno da Canossa.

Michele Franco 27.05.14 01:34| 
 |
Rispondi al commento

Vincere o perdere non ha niente a che fare con la fede in un idea: è la prova tangibile che stai lavorando per raggiungere il tuo obiettivo. E se credi che sia giusta, la tua idea non può essere seppellita dall' incomprensione altrui, poichè tu non la seppellirai, e continuando a lavorare per farla conoscere, la manterrai viva. Qui basta solo continuare. Il resto accadrà naturalmente, al suo momento. Siamo il secondo partito italiano...ed ora siamo anche in Europa: fatevelo bastare! E' tanta roba. Onestà intellettuale, competenza, determinazione e persistenza, sono armi che non temono sconfitta. Basta continuare. E senza-cambiare-una virgola perchè il M5S è perfetto così, nel bene e nel male: stanno tutti facendo un gran bel lavoro! Gente onesta: è quello che basterà a costruire un futuro migliore. Ho fiducia. Roberto Alecci

roberto alecci 27.05.14 01:21| 
 |
Rispondi al commento

Calmi e uniti ragazzi.Non cambia nulla.Ci siamo bruscamente accorti che non si può pensare di cambiare la mentalità di un paese (che ha inventato ed esportato la mafia) in 5 anni.Dopotutto se fossimo un popolo intelligente questo movimento non sarebbe mai nato.
6 milioni di voti sono un'enormità, soprattutto considerando che ci siamo levati dai maroni quelli che ci avevano scambiati per un partito pronto a coalizioni.
Si ricomincia, seduti sulla sponda ad aspettare i cadaveri

alessandro t. Commentatore certificato 27.05.14 01:13| 
 |
Rispondi al commento

Ancora troppi italiani hanno paura di cambiare, paura di rischiare qualcosa per lasciarsi alle spalle il marciume che sta in parlamento per giocarsi qualcosa che può davvero migliorare le cose, d'altra parte ancora troppi over 40 che hanno vissuto tra l altro gli anni del 68 non concepiscono la vera rivoluzione che sta dietro a questo movimento. Caro Beppe sono sicuro che tu e Casaleggio siete già entrati nella storia, dico solo di non mollare mai, c'è tantissima gente, come me, che seppur non patisca la fame da impugnare i bastoni ci crede davvero. È solo questione di tempo!

Tommaso leati 27.05.14 01:11| 
 |
Rispondi al commento

Il Maalox non mi preoccupa. E' la suppostina che adesso ci daranno che mi preoccupa. Italiani popolo di pecoroni. Portiamo avanti il referundum sull' Euro almeno!

Domenico Nota, Benestare, (RC) Commentatore certificato 27.05.14 01:01| 
 |
Rispondi al commento

È una guerra, vinciamo noi... Non usciamo imn trincea se quello che sta dietro non ci copre le spalle... E poi, dopo tutte queste belle parole, uno arriva su questo sito e si becca 30 secondi di pubblicità seguiti da una totale mancanza di AUTOCRITICA?!?

Grillo, hai detto pubblicamente che ti saresti messo da parte nel caso si fosse perso contro il PD.
Bene, credo sia ora di pensarci seriamente... per onestà e COERENZA. Conosco tante persone che non votano il M5S perché non si fidano di te e di come parli.
Ma votereebbero certamente gli altri rappresentanti!

Facci un pensierino SERIAMENTE, dona simbolo e sito al movimento e fatti da parte... il movimento lo saprà certamente valorizzare.

Patrick Bellasi 27.05.14 00:52| 
 |
Rispondi al commento

Beh bello sto video!davver!!!è la prima volta che sento un politicoammettere la sconfitta senza scuse o giri di parole,il problema secondo me è che l italiano in generale è bigotto,frivolo,metodico e superficiale,il signor Renzi si è beccato tutti i voti del mandrillo Berlusconi,il quale non è stato votato per vergogna,ma lo avrebbero rifatto volentieri,così prima di votare un ex comico,senza cravattina o giacchetta ,la paura gli ha fatti rituffare nella solitascenografia triste,questo video mi ha regalato una giornata con il sorriso.Credo anzi ne sono sicura ,che se continuate con la solita linea ,potete farcela alla grande ! Auguri

Rebecca Orrico, Piacenza Commentatore certificato 27.05.14 00:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

perché continui a mentire? perché dici di non aver promesso nulla? il salario di cittadinanza cos'è se non una promessa per raggirare tanti giovani?
noto con piacere che hai usato il "forse" e che non hai piazzato i soliti due o tre "ebetino" qua e là... hai una certa età e hai ancora bisogno di qualche scoppola per capire come ci si comporta?

JUNIOR ZUNICA (reload rabbi), jr.zunica@libero.it Commentatore certificato 27.05.14 00:41| 
 |
Rispondi al commento

Ho davvero creduto nella vittoria del movimento. I risultati elettorali sono stati un duro colpo da cui ancora mi devo riprendere. In sostanza sono triste. Il movimento è stato sempre trasparente e onesto ed è stato ingenuo chi non lo ha capito. Oggi la dignità si vende a 80 euro al mese, se arriveranno!

Manuele Demani 27.05.14 00:41| 
 |
Rispondi al commento

5.804.810 cittadini. Cosa aspettiamo per cambiare il Bel Paese? Altre elezioni?

Niels Bohr 27.05.14 00:37| 
 |
Rispondi al commento

Premesso che sono un'attivista mosso da 2 fattori chiave del mov: onestà e coerenza, ti chiedo caro Beppe...
Non avevi detto che se non fossimo arrivati primi alle europee avresti smesso di combattere?
--
Non è quello che voglio ne credo quello che vogliono i tuoi elettori. È un errore perdonabile, 1 volta, ma credo che tu ci debba delle scuse.
In fede

Francesco siorpaes 27.05.14 00:06| 
 |
Rispondi al commento

Un popolo che sacrifica un po' di libertà per un po' di sicurezza, rischia di perdere entrambe.
B. Franklin

Lorenzo Benzi 26.05.14 23:59| 
 |
Rispondi al commento

Ciao sono daniele e penso che molti abbiano avuto paura del l'instabilità che si sarebbe creata la dove il movimento si fosse avvicinato troppo al pd o magari sorpassarlo . E passato in Tv il messaggio che in caso del sorpasso lo spread sarebbe volato oltre i 200 ,perché ai mercati non piace la non stabilità dei governi

Daniele mocci 26.05.14 23:43| 
 |
Rispondi al commento

Come ho già scritto più volte, avrei votato per voi se Beppe Grillo avesse tolto il suo blog dal logo del partito.
Avete già un sito ufficiale, usatelo.

Liberatevi di questo peso, e chiedete agli Italiani di votarvi per i risultati portati fino ad ora.

Alvise Nicoletti 26.05.14 23:43| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo ancora tanto da imparare ma vinceremo

Lorenzo. Cazzaniga (lorenz64) Commentatore certificato 26.05.14 23:41| 
 |
Rispondi al commento

Io penso che stiamo pagando l'errore di non aver preso Bersani per le palle come ci hanno chiesto il 25% di tutti gli elettori (e non 30'000 iscritti al M5S). Adesso basta processi a giornalisti, epurazioni interne e riferimenti al passato! Il M5S deve essere il presente e il futuro! Da oggi si parla solamente di ciò che è marcio e di come lo vogliamo cambiare per farlo diventare eccellente. Dobbiamo marcare la differenza con i conservatori del PD e il resto, ma rimanendo sempre moderati con i toni (anche se è dura, lo so), perché troppe persone non capiscono la rabbia, ma sentono solamente l'urlo.
Non dimentichiamoci che i secondi arrivati possono sempre arrivare primi. Per i primi arrivati, la vita è più precaria, specialmente con una società civile che è elettoralmente così mobile come quella italiana.

Carmelo Di Stefano Commentatore certificato 26.05.14 23:36| 
 |
Rispondi al commento

Oggi mi sono informato un po su i risultati elettorali, in questo momento sono arrabbiato, deluso e amareggiato...il mio comune e ritornato in mano a degli affaristi senza scrupoli e coscienza, ed il mio paese in mano ancora ai "partiti"... Mi chiedo cosa dovrà succedere ancora affinché la gente apra i suoi maledetti occhi. Popolo senza futuro che ha dimenticato la storia e non ricopre speranze per il futuro. Arrabbiato, deluso e amareggiato ecco il mio stato d'animo; ma so che tutto questo passerà e che noi possiamo ritornare ad essere fieri di essere Italiani.Questa non è la sconfitta di un Movimento, ma bensì di una nazione caduta nel baratro più assoluto. Non ci arrenderemo mai, " O Patria o Morte..." Grazie Beppe per la tua passione e grazie a voi ragazzi del movimento. Questo è pur sempre un inizio...

Ferdinando Elia 26.05.14 23:36| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo questo nostro cedimento permetterà a quegli arroganti di farsi conoscere meglio , la prossima volta li schiacceremo tutti come il grafene !

Patrizia P., Pescara Commentatore certificato 26.05.14 23:32| 
 |
Rispondi al commento

È tutta la giornata che brancolo nel vuoto. Ti penso. Penso a tutti i parlamentari attivisti a 0€ ed elettori delusi. È emozionante vedere quanto siamo vicini l'un con l'altro. Una vera comunità che ha come unico interesse il bene della società tutta e della propria terra. È fantastico come dici sempre tu. Grazie Beppe e Casalleggio, oggi come non mai mi sento parte di un gruppo enorme vastissimo che tifa la squadra "Onestà".

FABIO MIRANDA (fabz), Latina Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 26.05.14 23:28| 
 |
Rispondi al commento

Ironia, presenza di spirito, umiltà, e tenacia.
Vinciamo poi.

Alberto Puritani 26.05.14 23:28| 
 |
Rispondi al commento

Visto che sono costretto, ora, a saperti leader, Beppe, avrei preferito sentire qualcosa in più sui 17 Cittadini che saranno al Parlamento Europeo e cosa faranno, cosa faremo. Che finalmente siamo anche lì dentro. Avrei preferito sentire più positività in quanto al risultato e più oculatezza riguardo al voto. A Lecce tra i Rappresentanti di Lista M5S si sono iscritte persone insite nell' organigramma nazionale di Democrazia Cristiana per le Autonomie. Beppe, credi che 20 punti percentuali non siano margine da brogli?

Avrei preferito usassi le parole di Re Leonida a ogni Spartano invece di Kipling.. per mandare un messaggio agli elettori e/o attivisti..

'RICORDA CHI ERAVAMO'

Antonio Biscuso (prolasso), Lecce Commentatore certificato 26.05.14 23:21| 
 |
Rispondi al commento

  • 00:00
    Pubblicato il 01-01-1970
  • 00:00
    Pubblicato il 01-01-1970
  • 00:00
    Pubblicato il 01-01-1970
  • 00:00
    Pubblicato il 01-01-1970
  • 00:00
    Pubblicato il 01-01-1970
  • 00:00
    Pubblicato il 01-01-1970
  • 00:00
    Pubblicato il 01-01-1970
  • 00:00
    Pubblicato il 01-01-1970