• mail.png
  • Embed

Video:

Commenti (91)



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti. Leggi le avvertenze

 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003)
 

ma avete visto la reazione di quell'animale quando il lavoratore a chiesto la presenza del ministro? quà bisognerebbe veramente incazzarsi, ma gli Italiani son troppo buoni, umili ed ingenui,per capire certe trame maligne sotterranee,quello che ha sbattuto i fogli sul tavolo e se ne andato in un paese serio sarebbe saltato subito,quà se non si ristabilisce un minimo di giustizia e rispetto dei ruoli diventerà un casino,adesso capisco perchè si può arrivare a desiderare il fascismo, come le fermi altrimenti tutte queste cricche che si stanno spolpando e dividendo l'Italia ormai da anni? come riporti il senso civico e l'ordine? è logico che innanzitutto bisognerebbe rifiutare le marionette che ci piazzano al governo.

manuel pellegrino 28.04.15 22:16| 
 |
Rispondi al commento

il video non corrisponde al messaggio in copertina... mi sento preso in giro!

Stefano Gambini 09.03.15 09:37| 
 |
Rispondi al commento

Io, ne questi ne gli altri che sono li, non li ho votati. C'è un detto, "se li conosci, non li voti".
Chi ha votato e continua a votare questi Politicanti del malaffare, vuol dire che hanno un interesse diretto nel malaffare. Presumo che circa il 90% degli italioti sono marciume, cosa possiamo aspettarci? Io non sono per niente fiero di essere italiano, anzi, io non ho niente da condividere con gli italiani e tanto meno con l'"italia". Nonostante tutto, sono costretto a subire il furto continuo, non solo nella busta paga, ma con tutti i balzelli da parte di uno stato del malaffare e dei suoi servi.

Flavio Baccaro 28.02.15 11:44| 
 |
Rispondi al commento

A Pomezia Fucci del M5S nonostante le sentenze del Tribunale del Lavoro, del Consiglio di Stato e del TAR massacra i lavoratori precari, si rifiuta di convertire i contratti, spende 230.000 Euro di soldi pubblici per avvocati privati contro i dipendenti, viene condannato a spese di giustizia per quasi 60.000 Euro (sinora)

Michele Gregis 01.01.15 16:56| 
 |
Rispondi al commento

La BUONA AMMINISTRAZIONE PUBBLICA DEL MOVIMENTO CINQUE STELLE

Paolo Besso, Vercelli Commentatore certificato 27.12.14 09:22| 
 |
Rispondi al commento

...DATE FORZA AL MOVIMENTO!
NON C'È ALTRO DA FARE!

Stanislao Omero 26.12.14 19:30| 
 |
Rispondi al commento

volete lo stato? accomodatevi!

alex bardi 09.12.14 00:14| 
 |
Rispondi al commento

E'da un po di tempo che non riesco a vedere i video, come mai ?

gavina luigia farina, ozieri Commentatore certificato 08.12.14 21:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lasciate 20 euri in conto corrente.....EDRETE COME SCENDONO A PIU' MITI CONSIGLI QUESTI BUFARLOTTI

adriano mecagni 01.11.14 18:34| 
 |
Rispondi al commento

perche non riesco veder il filamato????

margherita negri, caluso Commentatore certificato 21.10.14 22:05| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti sono un po di gg che non riesco a guardare i video dal blog qualcuno sa darmi una mano per avere un supporto GRAZIE MICHELA F.

Michela F., Torino Commentatore certificato 14.10.14 23:59| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, guarda, passa e non ti curar di loro. Sono Poverelli !!

claudio g., campalto (VE) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 14.10.14 23:34| 
 |
Rispondi al commento

Sono incazzato ! Vedere Beppe Grillo che vuole 2000€ per un'intervista .... Tiri fuori le palanche e aiuti il suo paese , la sua città , i suoi concittadini !! Quanti telegiornali dovrebbero intervistarlo per poter accumulare una cifra adeguata ad aiutare questa povera gente ???

Davide Oricchiella , Follonica Commentatore certificato 14.10.14 22:23| 
 |
Rispondi al commento

caro vendola compagno di sinistra traditore hai venduto all'ilva la vita delle persone e ci hai anche riso sopra caro vendola i compagni sono tornati sono nel mov.5stelle dovrai guardarli negli occhi!!

giuseppa calabro', catgiu1613@gmail.com Commentatore certificato 14.10.14 21:51| 
 |
Rispondi al commento

A proposito dei contestatori
Ma come si fa a contestare Grillo, come si fa, cosa gli si contesta, si fa il mazzo per darci voce, cosa caxxo vogliono, che centra Grillo, la prima responsabilitá è nelle urne, si lamentano ma poi votano sempre gli stessi altro che chiacchiere.

Antonio Sassone 14.10.14 21:49| 
 |
Rispondi al commento

non è un omosessuale è un fruscìo di merda

pietro marceddu (sarduspater4), cagliari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 14.10.14 20:55| 
 |
Rispondi al commento

invito tutti coloro he hanno partecipato all'evento del Circo massimo di donare tre euro
a favore degli alluvionati genovesi sul conto IBAN:IT11F033301404000000812864 intestato a Giuseppe Grillo.
Tre euro è il costo di un panino. on fate mancare il vostro sostegno a chi ha perso tutto.
Grazie di cuore

TORQUATO CARDILLI, Formello (RM) Commentatore certificato 14.10.14 20:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il titolo del post parla di una cosa, cioè che Vendola è uno sciacallo anzi quello peggiore, ed il video collegato parla di tutt’altro (di una vertenza al Ministero).
Ma allora, perché Vendola è uno sciacallo?
La prossima volta statevi accorti, non è che si possono fare sempre errori a cuor leggero: quando si insulta qualcuno; oppure quando si dice di trattare con decapitatori e venditori di prigioniere, come ha fatto Di Battista che poi dice che ha confuso l’ISIS con Hamas.

Antonio G., Napoli Commentatore certificato 14.10.14 19:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

intanto solo il m5s e' a genova ...gli altri nn possono spalare con la scorta

marco i., cassano magnago Commentatore certificato 14.10.14 18:06| 
 |
Rispondi al commento

Che vergogna sti politici da strapazzo che noi italiani votiamo e perciò ci rappresentano e ci dovrebbero tutelare, si atteggiano manco fossero dei vip.
Mandiamoli a casa.

michel Manzella, Carosino Commentatore certificato 13.10.14 15:42| 
 |
Rispondi al commento

stato
stato
stato ed ancora stato, un ammasso inutile dannoso di parassiti stipendiati da voi illusi servi di stato cresciuti a pane e stato ... ed ora... son cz vostri... lo avete voluto? tenetevelo!

alex bardi 13.10.14 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Dai forza italiani rivotate il piiiddddiiiii sennò vince Grillo e li mette TUTTI IN GALERA sia mai !!!!

Andrea B., Perugia Commentatore certificato 04.10.14 20:40| 
 |
Rispondi al commento

Visto che li votano sempre gli sta bene!

Andrea Mo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.10.14 18:11| 
 |
Rispondi al commento

finalmente qualcuno che lo dice...in questo paese il vero problema e' IL VATICANLO... alcuni mesi fa hanno fatto il conto,tra capjtali e liquidita', in possesso del vaticano....E' SALTATO FUORI CHE AMMONTA A 2130 MILIARDI DI EURO....E DI QUANTO E' IL NOSTRO DEBITO PUBBLICO??????? CHE STRANA COINCIDENZA!!!!E QUESTO PAPA COSI BUUUOOONOOOO DA PERDONARE IL DITTATORE VIDELA GIA' MENTRE MASSACRAVA RAGAZZI E RAGAZZE COSA FA????FA COME RENZI ANNUNCIA CHE LA CHIESA DIVENTERA' POVERA E SPOSTA TUTTI I SOLDI DELLO IOR IN GERMANIA.....BRAVO CARO PAPA HAI RAGIONE TE SIAMO TROPPO COGLIONI NOI ITALIANI

adriano mecagni 08.09.14 17:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Classe dirigente da bruciare tutta altro che casta!!!!!!!!!!!!!!!!!!

paolo giannotti, pesaro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.09.14 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Renzi ci hai abbufato il pelo

LUIGI LACENTRA, NAPOLI Commentatore certificato 24.08.14 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Renzi... un uomo di nulla!Inutile e cazzaro racconti solo stronzate,ma vergognati e se hai le palle per davvero allora concentrati sui problemi seri della gente,coglione e bamboccio tu come tanti che hanno governato fino ad oggi.

Michele Vattimo, roccica@yahoo.it Commentatore certificato 23.08.14 19:18| 
 |
Rispondi al commento

Questi lavoratori devono ringraziare chi continua a votare renzie e berlusca,, questi ladri governano per portare il popolo italiano alla fame,, e ci stanno riuscendo,, DOBBIAMO MANDARLI TUTTI A CASA,,

RENZO D., riva presso chieri Commentatore certificato 18.08.14 14:34| 
 |
Rispondi al commento

Bravi, mostrate tutto!! Tutto deve venire a galla!!

Nathan I., Celico CS Commentatore certificato 18.08.14 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente qualcuno se ne accorge....Viminale in mano alla Mafia chissà quante schede M5S fatte sparire!

Sergio Magugliani 19.07.14 15:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

chi sa se i figli dei politici hanno di questi problemi

luicio 16.07.14 16:54| 
 |
Rispondi al commento

io sono convinto che le europee il m5s le ha perse grazie ai servizi segreti....e sono dubbioso su questa vittoria....state solo con gli occhi aperti potrebbero avervifatto vincere per dimostrate chesiete incapaci di governare un piccolo paese....per me e' questo il messaggio che vogliono far passare...la PAURA' E' PAURA

adriano mecagni 09.06.14 20:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

avanti 5 stelle,

giulio di stefano, rocca di papa Commentatore certificato 09.06.14 13:41| 
 |
Rispondi al commento

avanti così,
c'è però bisogno di più informazione.Tv e giornali appartengono alla casta e facebook e twitter non arrivano dapertutto.
Abbiamo bisogno di farci conoscere di più.

giulio di stefano, rocca di papa Commentatore certificato 09.06.14 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Fa il suo lavoro ! Ha preso in giro tutti usando la satira, ora prende in giro grillo! Embè che c'è di male. Smettiamola! Prima Crozza, ora Vauro. Ma in che mondo vivete?

LUCIANO COTTU, luapnea@tiscali.it Commentatore certificato 31.05.14 23:42| 
 |
Rispondi al commento

Vauro, lavati.

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.05.14 20:08| 
 |
Rispondi al commento

a

giovanni zattara, avellino Commentatore certificato 31.05.14 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Vauro ormai non fai piu ridere da anni con le tue vignette è ora che vai in pensione torna a casa dai è finita!!!

LUIGI LACENTRA, NAPOLI Commentatore certificato 31.05.14 17:57| 
 |
Rispondi al commento

vorrei sapere queste persone cosa hanno votato !!

daniele n., desio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 31.05.14 15:33| 
 |
Rispondi al commento

Mi sa tanto che stanno preparando le valige. Mandiamoli ad emigrare in polonia, o in Burundi, Chi sa quanti sold hanno Gia trafugato dal bel paese. La scatoletta di tonno comincia ad aprirsi lentamente. Tra poco cominceranno a panicare.

luigi di pietro, Montreal Commentatore certificato 28.04.14 20:56| 
 |
Rispondi al commento

l 25 Maggio.................Il Piave mormorava calmo e placido al passaggio

dei primi fanti il Venticinque maggio;
l'esercito marciava per raggiunger la frontiera
per far contro il nemico una barriera!
Muti passaron quella notte i fanti,
tacere bisognava e andare avanti.
S'udiva intanto dalle amate sponde
sommesso e lieve il tripudiar de l'onde.
Era un presagio dolce e lusinghiero.
il Piave mormorò: "Non passa lo straniero!"
Ma in una notte triste si parlò di tradimento
e il Piave udiva l'ira e lo sgomento.
Ahi, quanta gente ha visto venir giù, lasciare il tetto,
per l'onta consumata a Caporetto.
Profughi ovunque dai lontani monti,
venivano a gremir tutti i ponti.
S'udiva allor dalle violate sponde
sommesso e triste il mormorio de l'onde.
Come un singhiozzo in quell'autunno nero
il Piave mormorò: "Ritorna lo straniero!"
E ritornò il nemico per l'orgoglio e per la fame
voleva sfogar tutte le sue brame,
vedeva il piano aprico di lassù: voleva ancora
sfamarsi e tripudiare come allora!
No, disse il Piave, no, dissero i fanti,
mai più il nemico faccia un passo avanti!
Si vide il Piave rigonfiar le sponde
e come i fanti combattevan l'onde.
Rosso del sangue del nemico altero,
il Piave comandò: "Indietro va', straniero!"
Indietreggiò il nemico fino a Trieste fino a Trento
e la Vittoria sciolse l'ali al vento!
Fu sacro il patto antico, tra le schiere furon visti
risorgere Oberdan, Sauro e Battisti!
Infranse alfin l'italico valore
le forche e l'armi dell'Impiccatore!

ciro c., salerno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.04.14 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Dai che c'é la facciamo,é chi ci ferma più? Forza Beppe.

mariano ferdinando 27.04.14 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe ricorda che anche agli 82 lavoratori della Vynils di Porto Torres è arrivata la lettera di licenziamento con decorrenza 1° liglio 2014. Altri 82 disoccupati che si aggiungono alle centinaia di migliaia di sardi, abbandonati da ogni forma di assistenza e speranza di lavoro. Altre 82 famiglie distrutte dall'incopetenza di questi maledetti policici. Che se li porti via una forte pancreatite. Votiamo tutti M5S e mettiamo alla forca chi ci ha distrutto.


li madiamo a casa,a partire dal 26 maggio con una bella crisi di governo,appena avremo vinto le europee;ci riprendiamo il Paese e ricominciamo tutto daccapo.Manca 1 mese,diamogli giù,tutti uniti,abbiamo già vinto!

Andrea B., Cadorago Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 26.04.14 00:36| 
 |
Rispondi al commento

PIU VEDO E PIU MI INCAZZO.....MA CHE ASPETTATE A DARE SPRANGATE A DESTRA E A MANCA ?? MA NON VI ACCORGETE CHE DI VOI NON FREGA UN CAZZO A NESSUNO ?? QUELLI FANNO SOLDI SULLA VOSTRA PELLE GRAZIE A PORCATE DI QUESTO GENERE.....E VOI ANDATE LI A PARLARE ?? MASSACRATELI TUTTI.....QUANDO LE STRADE SARANNO ROSSE DI SANGUE ALLORA I BASTARDI POLITICI CHE AVRANNO UN BUCO DEL CULO DAL QUALE NON PASSERA' PIU NEPPURE UN CAPELLO, FORSE SI ACCORGERANNO DI VOI PER PAURA DI ESSERE SPRANGATI A MORTE.....SE IN ITALIA NON INIZIAMO A SPACCARE DELLE OSSA, NON SI RISOLVERA' MAI UN CAZZO.....E IL PRIMO DA FAR FUORI E' QUEL PORCO CHE DOVEVA TUTELARVI E CHE SI è ALZATO DICENDO " FATE QUELLO CHE VI PARE ".MA NON VI GIRANO I COGLIONI A NON POTER PIU NEPPURE MANGIARE MENTRE LORO INGRASSANO COME MAIALI BASTARDI ?? LORO VIVONO SULLE NOSTRE TRAGEDIE.....E' COME COMMETTERE UN OMICIDIO.....ALLORA, ANTICIPIAMOLI !ESCONO DI CASA AL MATTINO ?? BENE, UNA MOLOTOV ADDOSSO....E VIA DICENDO FINCHE' NON NE SARA' RIMASTO NESSUNO......

walter poluzzi 25.04.14 19:27| 
 |
Rispondi al commento

ma quali ottanta euro, questa è una bufala! - sono soltantodetrazioni in busta paga fino ad un tetto max di ottanta euro........i conti se li è fatti bene questo venditore di pentole.....chi già fruisce di detrazioni per coniuge a carico e peggio ancora con figli a carico, non prenderà un becco di un centesimo.....allora ditemi un pò: quanti siamo i possessori di una busta paga che già non fruiscano di detrazioni???? - altro che manovrina per recuperare i 6 miliardi....a questo deve andare peggio per averne bisogno di due........questa è una minimanovra per i conti dello stato! sveglia!!!!!

geppo 25.04.14 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Ci prendono per il culo da una vita..manora tremeranno la gente prende coscienza e li manderemo a fare in culo!

loredana roscetti, roma Commentatore certificato 25.04.14 12:18| 
 |
Rispondi al commento

il solo e unico interessi di questi politici di m.e il profitto personale sfruttano la loro posizione per farsi i loro interessi ,e il cittadino è l 'ultima cosa che gli interessa

giovanni 25.04.14 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Ricordatevi tutti che In questo paese mai si è fatto per il popolo se non per interessi personali dei politici, con l'arrivo decenni fa della repubblica è arrivato il magna magna e non c'è più via di uscita. Il potere della casta è talmente forte che compromessi e clientelismo non porterà mai questo paese ad un vero benessere nazionale, e mai cambierà niente finché la mentalità dell'italiano non cambierà in serietà e devozione per il paese. Siamo destinati alla decadenza e alla sottomissione di altri paesi più intelligenti di noi.

simone Montuori 25.04.14 08:46| 
 |
Rispondi al commento

io sono emigrato nel 1971 e del modo di gestire il lavoro in italia a fatto comodo a molta gente io li chiamo i ricattabili raccomandati loro il lavoro lo anno a vita e poi le pensioni d'oro e adesso voteranno renzi berlusconi per la paura di perdere il famoso posto fisso .che futuro può avere un paese dove la gente dice basta che sto' bene io .pero' il resto dei cittadini che soffre votera'5 stelle e l'ago della bilancia si sta' spostando verso questi giovani che anno tutto da perdere ma andranno avanti perché la gente come me li votera'

sergiotonetti 25.04.14 08:04| 
 |
Rispondi al commento

adesso anche chi continua a credere in questa politica dovrebbe capire che non hanno voglia di fare niente di buono, ma sopra tutto niente per il popolo, alla faccia degli 80€! Anzi se li licenziano ci sono meno buste paga e a loro va benissimo....se dicessi che sono delusa, non sarebbe la verità, direi invece: me lo aspettavo...W M5S

anna celena, cagliari Commentatore certificato 24.04.14 23:46| 
 |
Rispondi al commento

non riesco a visualizzare il video.

Salvatore Gregorio Spata, Pantelleria Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.04.14 21:42| 
 |
Rispondi al commento

ma chi la definisce "presa per il culo " viene poi denunciato dalla polizia postale? ma un elettore pd che vede queste scene come fa' a dormire la notte?

giuliano maghini, torino Commentatore certificato 24.04.14 21:35| 
 |
Rispondi al commento

basta smettere con le parole e pestarli a sangue poi lo vedi se fanno i cazzi loro.

Alfredo Zanca, Firenze Commentatore certificato 24.04.14 21:34| 
 |
Rispondi al commento

che tristezza...

saverio signorini, montale Commentatore certificato 24.04.14 21:05| 
 |
Rispondi al commento

rivoluzione come quella Francese tutti a casa questi politici arruffoni ed incapaci.

giuseppe g., napoli Commentatore certificato 24.04.14 20:35| 
 |
Rispondi al commento

personalmente non ho mai capito perché i lavoratori dipendenti che sono stati assunti in una qualsiasi attività lavorativa per merito o per raccomandazione, una volta che non si trovano + bene in quel contesto, non si dimettono semplicemente invece di restare là e fare di tutto per sopravvivere anche se l'azienda dovrebbe esser chiusa o liquidata. L'umanità non è sempre degna di esser aiutata.

Paolo G., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.04.14 20:24| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia non è più una Repubblica da tempo oramai, tantomeno, fondata sul lavoro.
I tempi sono maturi per un inversione di rotta, se ne accorgeranno in molti, e ne dovranno rispondere.

Ezio Bigliazzi, Bedizzole Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.04.14 19:26| 
 |
Rispondi al commento

l'esasperazione ci dovrebbe portare ad una rivoluzione stile rivoluzione francese, ma purtroppo il popolo italiano è un gregge di pecore e nulla accadrà fino alla fine...

ettore rinaudo 24.04.14 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Il lavoro è stato rimpiazzato dalle macchine e soprattutto dall'informatica. Se vogliamo ammettere nella nostra vita le evoluzioni tecnologiche dobbiamo pensare ad un altro schema socio-economico e permettere a tutti di condurre un'esistenza decente. Non si può vivere con il ricatto di un posto di lavoro che non c'è. I governanti del mondo non sono lungimiranti e aspettano che il cielo o chissà quale strana alchimia faccia trovare ai cittadini un pianeta pieno zeppo di posti di lavoro.
Un'alternativa moderna e attuabile è l'Antropocrazia. Reddito di cittadinanza, fiscalità monetaria e conseguente eliminazione di tutte le attuali tassazioni dirette e indirette che si scaricano prevalentemente sui poveri poiché sono imposte sui consumi.
www.antropocrazia.wordpress.com

Giusy Romano Commentatore certificato 24.04.14 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Propongo di cambiare l'articolo 1 della nostra Costituzione."L'Italia è una repubblica fondata sulla giustizia sociale".Mi piange il cuore quanto sento la popolazione che implora di lavorare per vivere degnamente quando vi sono larghi strati di essa per cui il lavoro è un abominio.
Riflettiamoci!

Torquato L., foggia Commentatore certificato 24.04.14 18:21| 
 |
Rispondi al commento

Questa é l'Italia un gruppo di burocrati fancazzisti ke se ne fotte di tutto e tutti, rendendo i lavoratori schiavi di un sistema che li vede all'ultimo gradino di una piramide edificata su interessi di pochi potenti

roberto 80 24.04.14 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Questo documentario, documenta per l'ennesima volta l'involuzione politica nei riguardi di lavoratori licenziati. Questo, è lo scempio di vent'anni di mal politica e di scelte sbagliate. Imprenditori incompetenti che hanno creato vittime umane di onesti lavoratori, mettendo in strada famiglie intere. Alla fine di tutto questo schifo gli unici a rimetterci sono solo e soltanto i poveri lavoratori.

valerio c., roma Commentatore certificato 24.04.14 17:19| 
 |
Rispondi al commento

sono veramente schifata di come le cose vanno in Italia:Niente giustizia,niente libertà,niente dignità..siamo in mano a dei delinguenti ke hanno la presunzione di credere ke l'Italia è loro proprietà,i diritti dei cittadini sono solo un ricordo,ci sono solo doveri e nient'altro,siamo in piena dittatura...chiunque può perdere il lavoro da un momento all'altro..il popolo è senza difesa! VERGOGNA ci avete tolto tt....Lasciateci VIVERE,questo è un diritto ke dovete rispettare.

rosaria suvio, roma Commentatore certificato 24.04.14 17:02| 
 |
Rispondi al commento

non se ne può più di questa gente INTERVENIAMO E UNO SCHIFO RICORDIAMOCI CHE LA COSTITUZIONE PARLA L'ITALIA E'UNA REBUBLICA FONDATA SUL LAVORO!!!

giorni simonetta 24.04.14 16:46| 
 |
Rispondi al commento

chissà chi prende gli appalti adesso.... ops!!!!! forse qualche azienda di qualche politico o amico di amici politici?

andiamo a vedere...
basta seguire i soldi per trovare i colpevoli i colpevoli.....

antonio marchesi, alghero Commentatore certificato 24.04.14 15:06| 
 |
Rispondi al commento

classico esempio di svuotamento aziendale economico/finanzio preordinato a fini di arricchimento privato e politico. Tutto molto triste e contemporaneamente reputo sia anche molto, molto difficile (quasi impossibile) accertare specifiche responsabilità.

gabriele marchiori (100diqgg), busto arsizio Commentatore certificato 24.04.14 14:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma questa gente, cosa voterà???
ancora i partiti???

Paolo Hidalgo Commentatore certificato 24.04.14 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Se le condizioni sono queste. . . Propongo allo Stato Italiano di lasciarci in pace,ovvero NOI Cittadini non vogliamo piu' nulla da voi,Rinunciamo anche al Servizio Sanitario e alla CIG..ma Voi Politichesi non chiedeteci piu' nulla,togliete immediatamente tutte le tasse(accise su carburanti,Iva e ogni altro tipo di tassazione)..Lasciateci in pace,senza di voi riusciremo a costrurci anche le strade dove camminare con le automobili...Ci pensiamo Noi alla nostra vita,INCAPACI!!!!

MANUELE P., FERENTINO Commentatore certificato 24.04.14 14:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rompetegli il culo

Massimiliano C., Nuoro Commentatore certificato 24.04.14 14:11| 
 |
Rispondi al commento

....La cosa più' triste sono le Forze Armate che invece di difendere il Popolo, la Gente, il Diritto al Lavoro, difendono ancora questa Casta strapagata che fa solo i propri interessi...

Luis L., Bologna Commentatore certificato 24.04.14 13:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTA E' L'ITALIA VERA, NON QUELLA CHE CI RACCONTA LA TELEVISIONE.......MA ANCHE SE FOSSERO STATI GLI ULTIMI OPERAI NON QUALIFICATI PROFESSIONALMENTE, NON SONO QUESTE PERSONE CHE DEVONO PUR VIVERE?????

Anna Rita Ragni 24.04.14 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Parole dure giungono dall’On. Ferraresi che su facebook scrive: “Scusate, mi sono fatto prendere dalla delusione e ho perso tempo inutilmente con Giuditta (On. Pini – ndr). E’ che quando lavori tanto su argomenti (come il t.u. sugli stupefacenti) a cui tieni e che magari a parole sono condivisi dai colleghi, vederseli bocciare con il loro voto contrario mette ancora più rabbia.
Non solo lei, ma tutti gli altri colleghi del PD che ho citato sono IPOCRITI (e li ho accusati per ben 3 volte in Commissione prima che su Facebook): ovvero persone che fingono di sostenere battaglie di rivoluzione culturale, al fine di ingannare i propri elettori, come quella per la legalizzazione della Cannabis (solo sui social o sui giornali) e poi quando si votano gli emendamenti M5S e SEL per rendere possibile la coltivazione per uso personale votano NO, come oggi ha fatto Giuditta in Commissione Giustizia. IGNORANTI, perché scrivono e votano non sapendo cosa stanno votando o scrivendo, e quindi disinformano. Basta che ognuno di voi prenda in mano le varie modifiche al t.u. stupefacenti per capirlo. BUGIARDI, perché su alcuni temi rigirano la frittata come successo nel pomeriggio… dicendo che noi non siamo per la depenalizzazione…”

Continua l’On. Ferraresi: “Oggi si è consumata l’ennesima vergogna nata dal “patto di governo” tra NCD e PD. Pur di non differenziare le condotte di lieve entità tra sostanze, il Governo con l’appoggio dei voti della maggioranza ha di fatto abbassato le pene per le condotte di lieve entità senza distinguere tra “cannabis” ed “eroina”. Non hanno differenziato secondo la linea della Iervolino-Vassalli che è tornata in vita dopo la pronuncia della Corte Costituzionale e hanno infine ammesso che l’accordo politico (con NCD – ndr) non lo permetteva (Ermini – PD), che riconosco essere almeno onesto e competente”. cit

simone c. Commentatore certificato 24.04.14 12:47| 
 |
Rispondi al commento

come al solito... la polizia interviene x difendere corrotti nullafacenti.....complimenti vivissimi !!!

massimo s., cupello (ch) Commentatore certificato 24.04.14 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Degno rappresentante di un governo che dà solo bugie e continua a fare i cazzi suoi.

fabrizio bargellini 24.04.14 12:18| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia fondata sul lavoro...si solo quello dei funzionari di palazzo ben pagati e ben indisponenti. Cafoni, menefreghisti. Il nome di quel funzionario che s'è alzato di scatto andandosene con aria spocchiosa??? LICENZIATELO...non'è un posto per gente di quella risma! Prima o poi rimetteremo ordine, allora salteranno parecchie teste di....... Non vedo l'ora che siano spazzati via.

ilario ., bassano del grappa Commentatore certificato 24.04.14 12:03| 
 |
Rispondi al commento

questo ed altri servizi simili devono essere gli spot per le elezioni europee e politiche e.....
Li manderemmo tutti a casa

michele mirra 24.04.14 11:59| 
 |
Rispondi al commento

La sinistra eh partito dei lavoratori eh, continuate a votare queste merde bravi italioti.

angelo c., roma Commentatore certificato 24.04.14 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Licenziamo tutti i burocrati e i dipendenti pubblici. Rifacciamo l'Italia con gente onesta.

Meso 24.04.14 11:43| 
 |
Rispondi al commento

  • 00:00
    Pubblicato il 01-01-1970
  • 00:00
    Pubblicato il 01-01-1970
  • 00:00
    Pubblicato il 01-01-1970
  • 00:00
    Pubblicato il 01-01-1970
  • 00:00
    Pubblicato il 01-01-1970
  • 00:00
    Pubblicato il 01-01-1970
  • 00:00
    Pubblicato il 01-01-1970
  • 00:00
    Pubblicato il 01-01-1970