Condividi

Il #Vinciamonoi tour di Beppe Grillo da Piazza Martiri della libertà a Novara
VINCIAMONOI!

Beppe sale sul palco di Novara e canta!
“Guarda come ci siamo ridotti! Novara, è bellissimo, di nuovo la piazza vuota! Per favore… Eccomi, sono arrivato qui, sempre dentro al mio camper!!! (…) Io sono bruttissimo, tu sei bellissimo! Tira giù che non vedo, che cosa c’è scritto Rho è qui, no Expo! Ci siamo andati, allora per capire l’Expo, per capire dove siamo andati oggi, dove fanno gli f35 bisogna andare a casa e fare un’operazione: appendersi per i piedi e stare con la testa in giù e così cominci a vedere questo mondo capovolto! L’expo per esempio era una vita che noi sul blog, sull’informazione come MoVimento ma ancora prima del MoVimento dicevamo guardate che queste esposizioni mondiali stanno finendo, ci sono delle tecnologie…
Ma mi dicono che c’è qua Telese, addirittura Telese! Il povero Telese che fa informazione, ma invece di fare informazione Telese, dai un po’ degli 80 mila euro che devi ai quei poveracci che hai messo per la strada con un giornale, dai soldi che devi, a quel cazzo di giornale! Senti, senti! Bisogna, che senti, bisogna che ti renti conto che cosa c’è dall’altra parte della telecamera! Fermi, non si è offensivi! Lui ha fatto un giornale e ora deve 80 mila euro a delle persone, ha licenziato 100 precari, quelli che erano a tempo indeterminato li ha lasciati lì, invece quelli precari in mezzo a una strada! Questo è quel signore che va in TeleVisione a dire che io sono nazista e Casaleggio è Benito Mussolini! Sanno benissimo, no no no noi non siamo aggressivi, noi gli vogliamo bene a quel coglione lì! Gli vogliamo bene! Poi ti dò il microfono se vuoi replicare… Noi adesso siamo Hitler e Stalin per questo signore qui, che mette nelle Commissioni i suoi amici, 5 persone che ha fatto salire di grado alla Direzione della Commissione Europea, viene qua a farsi la campagna europea coi nostri soldi! Hanno già fatto le riprese alle 5 del pomeriggio, quando non c’era nessuno! Massì, sono tutti dall’ebetino…” Beppe Grillo a Novara –