Condividi
Vitamina Grillo
(2:42)

Attenzione. Questa è una vendita promozionale. Un messaggio pubblicitario. E’ in vendita Vitamina G. I miei spettacoli degli ultimi quattro anni e un libro con le indicazioni per l’uso e gli editoriali della Settimana. Un regalo di Natale per chiunque insieme a un pacco di Malox per i bruciori di stomaco da visione multipla.
Il blog e le attività svolte per il Movimento, dalle spese legali agli incontri nazionali come quello del 4 ottobre e dell’ 8 marzo, sono finanziati in parte dal blog e, se serve, da me.
I due principali nemici, così vanno chiamati, della democrazia in Italia sono i partiti e l’informazione. Entrambi pagati da voi, con le tasse. Un miliardo all’anno agli editori. Berlusconi paga solo l’uno per cento dei ricavi per le concessioni televisive. I partiti traboccano di soldi, di sedi, di tangenti. Occupano la Rai.
E’ come combattere con una mano legata dietro alla schiena, ma molti round ce li siamo comunque aggiudicati e il match è in corso.
Il blog fa informazione e vende, a chi li vuole, contenuti alternativi alla verità di regime. Spesso a prezzo libero. O talvolta con la donazione, come per “Terra reloaded” alle scuole che lo richiedono. E continuerà a farlo.

Vitamina G

Composizione:
informazione sugli avvenimenti italiani degli ultimi quattro anni senza censure preventive con consigli per sopravvivere ai prossimi quattro anni.

Ingredienti principali:
psiconano o accappatoio selvaggio o testa d’asfalto (a scelta), geronzi con una grattata di parmalat, topo gigio veltroni con demenza giovanile (ma anche infantile; ma anche neonatale), morfeo napolitano con la penna in mano, mavalà ghedini da contraddittorio televisivo con bava alla bocca, superciuk bondi con lingua eretta, vomito (nero littorio) di fattucchiera gasparri, scatola nera di andreotti (un classico), fazio con fiorani da dietro, tronchetto dell’infelicità con tavaroli spia incorporato, buora con bove dal cavalcavia (un salto e via), lingua in boccuccia lupi, mastella mobile con spruzzata di raccomandati campani, azzurro casini in caltagirone, boss(ol)i in salsa verde, polpaccio di milite lacerato da zanna bianca maroni, denti di pescecane di previti con la pasta del giudice, baffi d’altura di prescritto d’alema e consorte, una spruzzata di condannati vari in parlamento (non guasta mai), dell’utri in mafia provenzana, tremorti, boccon del prete franceschini, bersanetor, marcecaglia degli inceneritori, cannolo cuffaro, fassino e moglie serafini invecchiati di sette legislature, borghezio con zingaro brulè, mestizia ecopass brichetto (detta moratti per via dei soldi del marito), tanzi a piede libero, pasticcio di cozze di bassolino o’ malamente, soufflè di porco alla calderoli, spinello giovanile di giovanardi, un etto e mezzo di brunetta, zoccole di ville certose, trans di condominio, la russa senza frenulo, luca cordero di montezemolo da compagnia (corre sempre dietro l’osso nei giardini di arcore), richelieu letta da lecca, confalonieri ditalinizzato, innaffiata di bertolaso (il protettore civile del giorno dopo).

Indicazioni terapeutiche:
Trattamento di tutte le condizioni caratterizzate da una insufficiente idratazione della democrazia. Azione disinfestante del cavo orale dei giornalisti di regime pregiudicato da ingoio multiplo continuato. Azione protettiva contro le infezioni nei portatori di conflitto di interessi. Dermatomicosi sostenute da gasparriciti, mastelliceti e stronzi patogeni parlamentari. Attivo contro lo psiconanococcus aerus e il napolitano lodo minutissimus. Usato contro la dissoluzione dei tappi di cerume ed epidermici. Nelle medicazioni di pulizia di batteri fecali quali, ma non solo, Feltri, Belpietro, Scalfari, Giordano. Radicale libero attivo contro i minchiolinus pyogenes e il vespacoccus.

Tenere il medicinale fuori dalla portata di persone sottoposte a trattamento televisivo continuato di programmi RAI e Mediaset. Il rientro improvviso nella realtà potrebbe portarli alla demenza definitiva.