Condividi


“”Contrordine compagni!“. Il capogruppo pd (menoelle, ndr) Luigi Zanda dichiara che il testo della legge sul voto di scambio politico mafioso ora va modificato. Il MoVimento 5 stelle aveva già denunciato le lacune della legge e depositato una proposta al Senato. Aveva denunciato pubblicamente tutto la scorsa settimana con il vice presidente della Camera Luigi Di Maio nel corso di “5 giorni a 5 stelle” ed aveva annunciato che sarebbe intervenuto in Senato per modificare il provvedimento. Siamo contenti che il pd (menoelle, ndr) abbia cambiato linea rispetto a lunedi in Commissione, condividendo quindi l’analisi e le perplessità del MoVimento 5 Stelle. Ora non c’è che da votare gli emendamenti del Movimento 5 Stelle depositati. Sono gli unici in linea con le sacrosante denunce e proteste dei Procuratori Anti-Mafia. ” Mario Giarrusso, M5S Senato