Condividi


“Penso che una donna mamma contribuisce alla crescita del pianeta in maniera determinante, se le donne domani, tutte le donne, scegliessero di non fare più figli da mettere in questo mattatoio, al mondo, fra sessant’anni resterebbe solo l’unto dal Signore… Le donne ormai pensano di essere degli uomini, sottovalutano sé stesse ed il loro ruolo, si caricano di impegni come se fosse normale togliere il tempo, la cura e i sorrisi ai nuovi nati, li affidano ai nidi, per ogni cosa c’è il nido; non hanno capito il loro valore. Penso che siano la chiave di svolta della Storia, ovviamente non parlo delle mogli dei “culturalmente mafiosi”, non alle mamme dei camorristi o ndranghetisti. Una mamma che ama suo figlio non lo manda in guerra. Saluti.” Rossana Z.