Condividi

La Commissione europea ha deciso di autorizzare l’ECI-UBI, l’Iniziativa dei Cittadini Europei per l’introduzione di un reddito di base incondizionato negli Stati membri dell’Europa.

Il titolo dell’iniziativa dei cittadini europei è: “Start Unconditional Basic Incomes throughout the EU” (Avviare redditi di base incondizionati in tutta l’ UE).

L’iniziativa prevede la raccolta di almeno 1 milione di firme (qui online) da parte di cittadini europei che risiedono nei diversi stati membri. La raccolta delle firme è iniziata oggi, 25 settembre 2020, e si concluderà il 24 settembre 2021.

Con la raccolta firme si chiederà alla Commissione Europea di introdurre un reddito di base a livello europeo. Una volta raggiunto il milione di firme, queste saranno consegnate alle istituzioni europee che dovranno inserire nell’agenda la proposta proveniente dai cittadini europei. La proposta sarà inviata alla Commissione Europea ed al Parlamento Europeo che dovranno così discutere dell’opportunità di introdurre, attraverso atti formali, forme di reddito di base nei diversi stati membri dell’UE.

Per firmare cliccate qui