Condividi

Un nuovo progetto di energia geotermica è attualmente in fase di sperimentazione in Canada e gli esperti affermano che potrebbe essere il “punto di svolta” per l’energia pulita.

L’Eavor Loop è un sistema a circuito chiuso scalabile che potrebbe presto consentirci di generare elettricità costante e illimitata dal calore proveniente dal nucleo terrestre.

Come funziona? Il sistema funziona come un radiatore. L’Eavor Loop è costituito da due pozzi perforati a circa 3,5 chilometri di profondità e 5 chilometri di distanza, con diversi tubi di collegamento tra i due. I pozzi quindi fanno circolare un fluido attraverso il circuito, per assorbire il calore della Terra e utilizzarlo per produrre elettricità.

Il sistema non richiede la fratturazione idraulica o acqua, a differenza di altri progetti geotermici, genera zero emissioni di gas serra, non corre il rischio di inquinare le fonti d’acqua vicine, e diversamente dall’energia eolica o solare, non dipende da elementi esterni.

Si può installare quasi ovunque.

Eavor Technologies ha recentemente avviato la costruzione di un nuovo impianto di collaudo da 10 milioni di dollari in Alberta, Canada. Il progetto è stato finanziato anche grazie al governo e offrirà nuovi posti di lavoro. La conclusione del test pilota sarà entro la fine dell’anno.

Al termine dei test, Eavor Technologies lavorerà per lanciare una dozzina di strutture in tutto il mondo.