Condividi

di Beppe Grillo – Questi sette giorni sono stati esplosivi e non poteva essere da meno visto che siamo arrivati alla centesima settimana. Ho iniziato parlando dello stato in cui versano le democrazie rappresentative. Conoscete il “Re dei ratti?” Ecco, è la politica oggi.

Poi non potevamo non parlare del corona virus. Il nostro Fabio Massimo Parenti ci ha spiegato perché la Cina ne uscirà più forte.

C’è stata poi la notizia che è arrivata dagli Stati Uniti: ricercatori di tre università hanno sviluppato un cerotto che potrebbe rivoluzionare il trattamento del diabete. Ecco in che modo!

Cosa ne pensate delle Realtà Virtuale? Forse non è solo un gioco. Jang Ji-sung, una mamma che ha perso sua figlia di 7 anni a causa di una malattia incurabile, la rivede e la “rincontra” nella realtà virtuale. Ecco il commovente video.

Ci ha sorpresi la notizia che una delle più importanti case automobilistiche stia progettando di far ricaricare le sue motociclette elettriche mentre si guida, in modalità wireless. Sembra incredibile, leggete qui.

Ed infinte come sempre abbiamo parlato di crisi climatica. I messaggi che la natura continua a darci sono sempre più forti. Le colonie di pinguini sono calate del 70% in 50 anni. Di chi è la colpa?

La notizia della settimana sulla stampa 3D è da non crederci: qual è il tessuto più difficile da riprodurre al mondo? Da anni gli scienziati ci stanno provando, ma ora sembra che con la stampa 3D si passo riprodurre la pelle umana.

Siamo poi tornati a parlare di lavoro: se parliamo di economia sostenibile, riciclo e, industria sostenibile, perché il lavoro non viene mai menzionato? É uno degli asset che non è più sostenibile da molto tempo. Ecco uno dei lati oscuri del nuovo mercato del lavoro.

Ed un’altra notizia di come la tecnologia ha potuto trovare una soluzione ha chi non vede da 16 anni. Una donna ha potuto vedere di nuovo il mondo, anche se a bassa risoluzione. Ecco in che modo.

Perché il progetto di inventare una cura risolutiva per Hiv è più volte fallita? Non se parla più, ma l’epidemia non si è mai fermata. Oggi i pazienti affetti da Hiv possono essere trattati ma non curati grazie ai progressi incredibili fatti dalla terapia. Ma si troverà mai una cura? Leggete qui.

Abbiamo poi pubblicato un interessante intervista al relatore speciale dell’Onu sulla tortura, NielsMelzer, sul caso di Julian Assange. Per la prima volta NielsMelzer parla delle esplosive conclusioni della sua indagine sul caso del fondatore di WikiLeaks. Leggete e condividete!

Ed infine un progetto che potrebbe rilanciare le valli italiane. Ecco di cosa si tratta.

Alla prossima settimana

Beppe

image_pdfScarica la pagina in PDFimage_printStampa la pagina